Orizzonte Ideale in piazza contro lo ius soli

Alle 17.30 un atto dimostrativo del gruppo di Mulas e Cosentino

16 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Cosentino

Grazie ai grotteschi personaggi che sono al Governo, è stata approvata la nuova legge sul cosiddetto “ius soli”: ciò permetterà di far avere la cittadinanza immediata ai minori nati in Italia, semplicemente basterà che almeno uno dei due genitori abbia un permesso di soggiorno.

Orizzonte Ideale ritiene che per diventare cittadini italiani sia necessario e fondamentale avere acquisito e realmente condiviso la nostra cultura, conoscere la nostra storia e saper parlare la nostra lingua.

Non si svende la cittadinanza a chi nemmeno sa parlare la nostra lingua, diciamo no a questo regalo che consentirà al Governo di sinistra di guadagnare voti alle prossime elezioni regalando cittadinanze facili a immigrati che non ne hanno il diritto.

Riteniamo che tutto questo sia anche uno sfregio a chi ha sacrificato la propria vita combattendo nelle guerre mondiali per il bene dell’Italia, per difendere libertà, tradizioni e confini che adesso in tutti i modi questo Governo vuole distruggere.

Il Governo Renzi continua a prendere in giro gli italiani e lavora per distruggere il tessuto culturale del nostro Paese.

Sabato 17 ottobre alle ore 17.30 saremo in Piazza Podestà a Varese per far sentire la nostra voce.

Leslie Mulas

Responsabile organizzativo

Giacomo Cosentino

Coordinatore cittadino

 

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti