Neve, la Provincia: “Criticità solo su tre strade”

Secondo Marco Magrini i problemi sono derivati dalla chiusura di Pedemontana e Autostrada

08 marzo 2016
Guarda anche: Varese
neve strada

«Ho analizzato insieme agli Uffici competenti gli interventi relativi al Piano Neve della Provincia. Alla luce di quanto emerso posso esprimere la mia soddisfazione, poiché sui quasi 700 chilometri di strade provinciali le criticità e i rallentamenti si sono registrati solo lungo le Sp 1 (lago di Varese), 57 (Gazzada-Ponte di Vedano) e 20 (Gazzada-Oggiona), che sabato mattina hanno dovuto assorbire, in condizioni meteo avverse, tutto il traffico a seguito della chiusura di Pedemontana e Autostrada e lungo le Sp 30 (Valmarchirolo) e 43 (Ghirla-Grantola) a causa di una serie di auto in panne e non dotate di gomme da neve o catene» commenta Marco Magrini, consigliere provinciale delegato alla Viabilità.

«I cantonieri» prosegue l’esponente di Villa Recalcati «hanno invece liberato da una slavina il tratto di provinciale tra la Forcora e il Lago Delio. Fin dalla notte di sabato su tutte le strade provinciali hanno lavorato 65 mezzi con lame e 42 salatori che hanno sparso più di 5 mila quintali di sale. A questi vanno aggiunti 9 cantonieri che hanno operato con lame e salatori propri e 10 geometri che hanno coordinato le operazioni di pulizia. Pulitura strada, trattamenti antighiaccio e rimozione alberi e rami caduti in strada per il peso della neve sono operazioni che si sono protratte fino alla tarda notte di sabato e per tutta la domenica. In questi giorni poi proseguono i trattamenti antighiaccio e la salatura. Le difficoltà dell’Ente Provincia sono ormai risapute, ma queste non ci hanno impedito di mettere in campo i mezzi e le forze necessarie per fronteggiare la neve, i disagi e mettere in sicurezza la nostra rete viaria».

 

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti