Neve, la Provincia: “Criticità solo su tre strade”

Secondo Marco Magrini i problemi sono derivati dalla chiusura di Pedemontana e Autostrada

08 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
neve strada

«Ho analizzato insieme agli Uffici competenti gli interventi relativi al Piano Neve della Provincia. Alla luce di quanto emerso posso esprimere la mia soddisfazione, poiché sui quasi 700 chilometri di strade provinciali le criticità e i rallentamenti si sono registrati solo lungo le Sp 1 (lago di Varese), 57 (Gazzada-Ponte di Vedano) e 20 (Gazzada-Oggiona), che sabato mattina hanno dovuto assorbire, in condizioni meteo avverse, tutto il traffico a seguito della chiusura di Pedemontana e Autostrada e lungo le Sp 30 (Valmarchirolo) e 43 (Ghirla-Grantola) a causa di una serie di auto in panne e non dotate di gomme da neve o catene» commenta Marco Magrini, consigliere provinciale delegato alla Viabilità.

«I cantonieri» prosegue l’esponente di Villa Recalcati «hanno invece liberato da una slavina il tratto di provinciale tra la Forcora e il Lago Delio. Fin dalla notte di sabato su tutte le strade provinciali hanno lavorato 65 mezzi con lame e 42 salatori che hanno sparso più di 5 mila quintali di sale. A questi vanno aggiunti 9 cantonieri che hanno operato con lame e salatori propri e 10 geometri che hanno coordinato le operazioni di pulizia. Pulitura strada, trattamenti antighiaccio e rimozione alberi e rami caduti in strada per il peso della neve sono operazioni che si sono protratte fino alla tarda notte di sabato e per tutta la domenica. In questi giorni poi proseguono i trattamenti antighiaccio e la salatura. Le difficoltà dell’Ente Provincia sono ormai risapute, ma queste non ci hanno impedito di mettere in campo i mezzi e le forze necessarie per fronteggiare la neve, i disagi e mettere in sicurezza la nostra rete viaria».

 

Tag:

Leggi anche:

  • Al via mercoledì le semifinali scudetto del campionato under 15 per la Busto Pallanuoto

    Scatterà mercoledì 26 luglio la semifinale del Campionato Nazionale under 15 Maschile di pallanuoto che, nel girone 4 in programma presso la Piscina Comunale Olimpica di Palermo, vedrà in vasca anche la Busto Pallanuoto, società del vivaio Sport Management qualificatasi nelle scorse
  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim