Matteo Golzio è il nuovo coordinatore provinciale degli Studenti padani

Stefano Angei si rafforza nel suo ruolo nazionale

04 aprile 2016
Guarda anche: Varese
2016-04-04 22.05.39

Passaggio di testimone tra Stefano Angei e Matteo Golzio. Quest’ultimo succede infatti ad Angei nella guida provinciale del Movimento Studentesco  Padano. Il 4 aprile gli studenti padani della provincia di Varese si sono trovati nella storica sede del Carroccio per parlare del loro movimento e della situazione delle scuole provinciali.

“Durante questo incontro sono emerse delle criticità riguardanti l’edilizia scolastica e problemi gestionali della scuola pubblica – scrivono in un comunicato – la riforma che Renzi tanto acclamava non ha avuto gli effetti desiderati, i fondi alle scuole sono sempre insufficienti, i corsi continuano a chiudere e le offerte formative sono sempre più scadenti. Ne è un esempio il caso dell’istituto Isis Newton di Varese, il quale a seguito di una manifestazione degli studenti, che protestavano contro la decisione della Provincia di Varese e dell’ ufficio scolastico territoriale di eliminare i loro laboratori per far spazio a classi dell’Istituto Einaudi, ha provocato tantissimo scalpore sulla stampa locale di Varese. A seguito di tutti questi eventi noi del Movimento Studentesco Padano ci presenteremo con un volantinaggio fuori dai vari istituti della provincia”.

Nella riunione è anche avvenuto il passaggio di coordinamento provinciale tra l’ormai coordinatore Stefano Angei, passato al coordinamento dell’MSP Lombardia e il neo eletto coordinatore MSP provinciale di Varese Matteo Golzio. Angei si dice soddisfatto del passaggio di ruolo e augura un buon lavoro al suo successore. Golzio ricorda che l’MSP è l’unico movimento studentesco presente a livello territoriale e si impegnerà per continuare il buon operato e rafforzare la struttura a livello territoriale.

2016-04-04 22.06.28

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il