La Lega Giovani di Varese su Mimmo Lucano “Un modello sbagliato”

L’intervento di Davide Quadri in riferimento alla presentazione della fondazione “È stato il vento”

10 Aprile 2019
Guarda anche: PoliticaVarese Città

«Non vedo per quale motivo si dovrebbe prendere a modello un comune in dissesto finanziario e non capisco dunque la volontà di celebrare un sindaco che ha riempito di debiti i suoi concittadini per portare avanti la sua propaganda immigrazionista».

Così Davide Quadri, Coordinatore provinciale della Lega Giovani di Varese, in riferimento alla presentazione della fondazione “È stato il vento” – svoltasi ieri sera nel Salone Estense del Comune di Varese – da parte del sindaco di Riace Domenico Lucano e del frate comboniano Alex Zanotelli.

«Del resto» spiega Quadri «è evidente la differenza tra il nostro modo di fare politica e quello di questa sinistra: noi giriamo la penisola in lungo e in largo per ascoltare i problemi della gente, loro vengono a farci le “lezioncine morali” via Skype. Eppure, pur in disaccordo sui contenuti, nessuno ha voluto causare alcuna turbativa all’evento. Secondo voi, i sedicenti democratici si sarebbero comportati nello stesso modo a parti invertite?».

Anche Stefano Angei, Coordinatore cittadino Lega Giovani Varese interviene sulla questione: «Mimmo Lucano è l’emblema di quella politica che ha portato al collasso il sistema socio-culturale di questo paese, un sistema che è fallito il 4 marzo scorso e che verrà completamente sepolto alle elezioni europee di maggio». Angei inoltre sottolinea che «il popolo si è finalmente svegliato e sta riscoprendo l’orgoglio di appartenere al proprio territorio e di difendere la propria cultura. Non c’è quindi più margine per certe persone che continuano a combattere contro la propria gente».

Tag:

Leggi anche:

  • Domenica 26 maggio porte aperte all’Osservatorio

    Visite guidate al Percorso dei Pianeti della Cittadella, visite all’Osservatorio, laboratori didattici ed osservazione solare ai telescopi. I percorsi guidati al Sistema Solare inizieranno ogni mezz’ora circa, dalle ore 10 alle ore 15.30, ed avranno una durata di circa di 1 ora. La
  • Il Comune in corso Aldo Moro: nuovo punto di contatto con i cittadini

    Si comincerà nel mese di giugno, ma in futuro il modello potrebbe essere replicato per rivalorizzare altri spazi del centro. Il Comune di Varese, grazie a un accordo con Agenzia del demanio, aprirà un nuovo punto di contatto con i cittadini sotto i portici di corso Aldo Moro, in uno dei negozi
  • Mercato piazzale Kennedy, le ipotesi per il trasferimento

    Il mercato in Piazza Repubblica, un altro di area vasta fuori dal centro città, oppure più mercati di dimensioni inferiori ma maggiormente diffusi in quartieri e castellanze. Sono queste le tre opzioni che questa sera l’amministrazione comunale ha presentato ai responsabili dei
  • Stagione Concertistica Dell’insubria: Gran Finale Con L’ensemble Borromini

    La stagione concertistica dell’Università dell’Insubria conclude la sua diciottesima edizione venerdì 24 maggio, alle ore 18 a ingresso libero. Ad esibirsi, in un quadro di consolidata collaborazione transfrontaliera, è l’Ensemble Borromini, compagine svizzera guidata dalla