Mastini Varese: la nuova madrina è Michela Brambilla

L'ex ministro supporta l'attività della squadra di hockey

28 luglio 2016
Guarda anche: SportVarese
michelabrambilla

L’HC Varese 1977 è una fucina di novità. Dopo la conferma dei giocatori della prima squadra Andreoni, Borghi, Mazzacane (prima) e Privitera, Odoni, Sorrenti e Principi (l’altro giorno), la dirigenza dei Mastini con grande onore e orgoglio presenta la sua madrina per la stagione 2016/2017.  Sarà Michela Vittoria Brambilla – già Ministro della Repubblica, attualmente deputato nell’attuale legislatura (XVII) e Presidente della Commissione Bicamerale per l’Infanzia e l’Adolescenza – che con grande entusiasmo ha deciso di supportare le attività dei Mastini con una particolare attenzione al Progetto INSPIRE.

Il Progetto INSPIRE è nato per ingaggiare, ispirare ed educare bambini e ragazzi utilizzando l’Hockey su Ghiaccio come mezzo di Empowering. INSPIRE è dedicato a tutti i giovani che vogliano praticare un sport di squadra non solo per “imparare a giocare” ma soprattutto per crescere in una comunità. Il Progetto si focalizza su quattro principali elementi: Ascolto, Rispetto, Disciplina, Divertimento. Anche quest’anno i Mastini coinvolgeranno almeno 10 nuovi giovani provenienti da situazioni di disagio offrendo loro l’occasione di trovare nel progetto e nella società giallonera una sana e viva esperienza per crescere, autoaffermarsi e divertirsi insieme.

Il Progetto INSPIRE da quest’anno avrà al suo fianco anche un partner di grande prestigio: SOS Villaggi dei Bambini, la più grande organizzazione a livello mondiale impegnata nel sostegno di giovani privi di cure familiari o a rischio di perderle. Un connubio importante che vedrà collaborare direttamente la società giallo-nera con il Villaggio SOS di Morosolo. Sulla maglia dei Mastini sarà presente l’hashtag di SOS Villaggi dei Bambini #NESSUNBAMBINOSOLO per promuovere e dare la massima visibilità possibile a questa realtà.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone