Masterplan piazza Repubblica: “Sbagliato prendere decisioni così onerose poco alla fine del mandato”

Un lettore lamenta la mancanza di coinvolgimento e partecipazione dei cittadini che erano stati Promessi dalla giunta

10 dicembre 2015
Guarda anche: LettereVarese
piazza repubblica-varese

Egregio direttore,

mi consenta qualche osservazione per quanto riguarda il concorso del masterplan di Piazza della Repubblica di Varese. 

Non so se per gli Amministratori comunali esista una legge che vieti di prendere iniziative e decisioni per lavori così importanti, che oltretutto comportano grossi investimenti di denaro pubblico, poco tempo prima della fine del loro mandato. 

Ma anche in assenza di una tale legge dovrebbe essere il buon senso e l’etica di persone corrette e rispettose ad indurli a soprassedere a qualsiasi decisione in merito. 

Con quale coraggio si crea un così gravoso impegno per i futuri Amministratori, chiunque essi siano? Si parlava tanto di coinvolgimento e partecipazione della popolazione, che non c’è stata. Ci sono state invece osservazioni ed opposizioni varie attraverso la stampa specialmente per quanto riguarda l’abbattimento dell’ex Collegio S. Ambrogio ed il trasferimento della Biblioteca comunale, ma questi amministratori, con la complicità della Regione, non ne hanno tenuto il minimo conto ed hanno continuato imperterriti a percorrere la strada del loro progetto originario. Intanto si sono spesi centinaia di migliaia di euro soltanto per il concorso. 

Le primarie del centrosinistra sono imminenti, pertanto sarebbe opportuno che ogni candidato esprimesse pubblicamente la propria posizione in merito a questo fantasioso progetto.

Martino Pirone

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare