Massimo Pavesi è il candidato sindaco che sfiderà Samuele Astuti

Il centrodestra si compatta e si prepara alla sfida elettorale

29 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
IMG-20160329-WA0008

Il centrodestra malnatese ha scelto il suo candidato Sindaco: è Massimo Pavesi, 62 anni, ingegnere civile e consigliere d’amministrazione della storica azienda “Mario Croci” di Malnate. Un profilo civico, proveniente dal mondo imprenditoriale, esattamente come a Varese il candidato Paolo Orrigoni.

“Massimo è un uomo del ‘fare’ che proviene dal mondo delle imprese, ambiente in cui si chiacchiera poco e si lavora molto” – dice Marco Damiani, commissario di Forza Italia Malnate – “lavoreremo concretamente e non per slogan, soprattutto per far parlare i risultati tangibili che i cittadini dovranno vedere e riconoscere.”

Il centrodestra chiude col passato e riparte dunque da zero: un progetto che garantisce subito ai malnatesi un’alternativa credibile per il governo della città e che crea i presupposti per la formazione di una classe dirigente futura affiancando alle nuove leve i più esperti, in vista di un progressivo passaggio di consegne.
“Il risultato politico di queste faticose settimane è un centrodestra unito come mai era successo a Malnate – dice il commissario della Lega Nord Malnate Marco Bordonaro –  siamo riusciti a coinvolgere quasi tutti coloro che non si riconoscono nell’attuale amministrazione. E, soprattutto, Massimo parla come noi: è il sindaco sceriffo che serve, attentissimo al tema sicurezza che è il primo problema di Malnate”.

L’idea, fin da subito, è di fare un “patto con i malnatesi” con il quale – al di là dei principi fumosi – la coalizione di centrodestra si assumerà pochi impegni ma specifici e concreti: le priorità sono la sicurezza, la tutela degli anziani, dei giovani e delle famiglie; le manutenzioni stradali, la viabilità, il decoro urbano e la lotta al degrado.

“Malnate ha bisogno di un Sindaco vero, non di chi pensa già a poltrone più importanti: adesso è ora di cambiare passo” chiudono i commissari.

Tag:

Leggi anche:

  • Consiglio Regionale della Lombardia, Samuele Astuti eletto Segretario della IV Commissione Consiliare

    In questi giorni si sono riunite le commissioni consiliari costituitesi in seno al Consiglio Regionale lombardo. Il Consigliere Astuti commenta: “Ringrazio i miei colleghi per la fiducia accordatami insieme agli altri commissari svolgeremo un lavoro serio per mettere al centro le esigenze del
  • Trenord, quando a viaggiare sono i consiglieri

    Non bastano i presidi e le continue polemiche sollevate ogni giorno dai pendolarli che affidano ore e ore di viaggio al servizio Trenord per recarsi al lavoro; le polemiche vengono quasi sempre ignorate dalla società, ma se a lamentarsi sono i “vip” politici sembra tutta un’altra storia. La
  • Manifestazioni del 25 Aprile, interviene Astuti

    “Grave la manifestazione di Do.Ra, specialmente se organizzata in occasione di celebrazioni significative come quelle del 25 Aprile”. Così Samuele Astuti, Segretario provinciale del PD di Varese, con riferimento alla polemica sorta in seguito alla decisione dell’associazione di estrema
  • Ennesima inchiesta sulla sanità lombarda

    “È allarmante quanto emerso finora nell’inchiesta giudiziaria portata avanti dalla Procura di Milano”. Queste le dichiarazioni di Samuele Astuti, consigliere regionale del PD, con riferimento a quanto accaduto nella mattinata di ieri al Pirellone, con la perquisizione degli uffici del