Maratonina di Busto, tutto pronto per domenica

La chiusura delle strade sarà attuata dalle 6.30 di domenica 8 novembre fino alle 13, orario approssimativo del termine della manifestazione

03 novembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioSport
FB_IMG_1446536061977

Domenica 8 novembre alle 9.30 prenderà il via la 24° edizione della Maratonina della Città di Busto Arsizio.

Il ritrovo è al Palacastiglioni (Centro Città – Zona Piazza Mercato), via Ariosto-via Foscolo, alle 8. 

COME PARTECIPARE

Possono partecipare alla manifestazione:

atleti/e italiani/e e stranieri/e tesserati/e per Società regolarmente affiliate alla FIDAL ed in regola con il tesseramento per l’anno 2015 – categoria Juniores, Promesse, Senior e Master.

Atleti/e italiani/e e stranieri/e tesserati per Società di Enti di Promozione Sportiva (sezione Atletica Leggera) che abbiano sottoscritto la convenzione con la FIDAL nel rispetto delle regole in esse contenute.

Oltre alla tessera dell’Ente di appartenenza, dovranno presentare documento di identità e certificato di idoneità agonistica per l’Atletica Leggera.

NON sono validi certificati medici di idoneità agonistica emessi per altre discipline sportive oppure che indicano diciture come “corsa, podismo, maratona, mezza maratona, triathlon, ecc…”.
Questi atleti/e pur apparendo in classifica non potranno godere di bonus e rimborsi e non potranno accedere ad eventuali montepremi.

Cittadini/e italiani/e e stranieri/e residenti in Italia, limitatamente alle persone da 20 anni (1995) in poi, non tesserati né per una Società affiliata alla FIDAL, né per un Ente di Promozione Sportiva (Sezione Atletica), ma in possesso di “RUNCARD”, rilasciata direttamente dalla FIDAL (www.runcard.com).
La loro partecipazione, è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera in corso di validità in Italia, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso della “RUNCARD” partecipa.
Oltre alla “RUNCARD”, dovranno presentare documento di identità e certificato di idoneità agonistica per l’Atletica Leggera.
NON sono validi certificati medici di idoneità agonistica emessi per altre discipline sportive oppure che indicano diciture come “corsa, podismo, maratona, mezza maratona, triathlon, ecc…”.
Questi/e atleti/e verranno inseriti regolarmente nelle classifiche di gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus o accedere al montepremi.

Atleti/e tesserati/e per Società FTAL del Canton Ticino e per Società KLV del Canton Grigioni possono gareggiare secondo le norme federali previste dalla FIDAL.

Atleti/e presenti nelle liste Eliste pubblicate dalla FIDAL e tesserati/e per Società Lombarde.

NON possono partecipare alla manifestazione:

Atleti/e tesserati per Federazioni straniere;

Atleti/e di Enti riconosciuti dal CONI non convenzionati con la FIDAL;

Atleti/e con tessera di altre Federazioni;

Atleti/e presenti nelle liste Elite pubblicate dalla FIDAL se tesserati/e per Società non lombarde.

Per gareggiare questi atleti/e devono premunirsi della “RUNCARD” rilasciata direttamente dall FIDAL (www.runcard.com) o tesserarsi per una Società.

Percorso

Circuito cittadino interamente pianeggiante per un totale di Km. 21,097. Percorso omologato FIDAL in data 01/11/2014.

Partenza: ore 09.30 – Viale Cadorna

Tempo massimo: 2 ore e 30 minuti.

CHIUSURA STRADE

Ordinanza_istituzione_provvedimenti_viabilistici_in_occasione_della_24_Maratonina_Citta_di_Busto_Arsizio

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum