Malnate ha finalmente un’Aula Studi. FOTO

Sarà aperta lunedì e martedì dalle 8 alle 13, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8 alle 18

28 aprile 2016
Guarda anche: Varese
13055754_10209692610291112_1819386199548827808_o (1)

Questa mattina si è svolta la conferenza di stampa di presentazione dell’aula studi. Erano presenti il Sindaco Samuele Astuti, il vice-Sindaco Maria Croci, il Consigliere Comunale Enrico Torchia, Miguel Angel Tomassone, Orazio Greco e Giulia Lazzarelli, promotori dell’iniziativa, Ileana Pedullà, vice presidente dell’associazione La Portineria, Jacopo Bernard e Andrea Crespi. 

Lazzarelli e Tomassone hanno affermato “Tutto è nato da una necessità. La necessità di avere un posto confortevole, tranquillo e vicino in cui preparare la sessione d’esami universitari; un posto che non ci costringesse a cambiare città per trovare un luogo tranquillo che più si adattasse ai nostri bisogni.

Questa necessità poi è diventata una idea, nata assieme a Orazio Greco e Matteo Marchiorato e alla quale si sono subito aggiunte Giulia Lazzarelli e Mirea Sgarlata. Lo scorso gennaio è stata inviata la proposta in Comune e ha trovato subito l’appoggio del sindaco Samuele Astuti, e di Enrico Torchia, consigliere comunale, il vero tramite tra i ragazzi e il Municipio.

Quindi da idea è diventata un progetto. La scelta della location è subito ricaduta su questa struttura perché è spaziosa ed ha tutto ciò di cui abbiamo bisogno. E non è difficile capire perché la scelta è ricaduta sul parco Primo Maggio, siamo circondati da verde in un oasi di tranquillità che ha pochi eguali in questa città

L’aula studio è nata anche in sinergia con la Portineria, associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivo la promozione culturale. La particolarità è che questa aula studio sarà totalmente gestita da noi ragazzi, in ogni momento della giornata uno dei “collaboratori” sarà presente all’interno dell’aula e sarà incaricato di gestire il suo corretto funzionamento: garantire l’apertura in orario, mantenere l’ordine, fornire l’attrezzatura necessaria per migliorare l’esperienza degli studenti che fruiranno della struttura”

Al momento siamo solo 5 collaboratori ma, appena creata la pagina su Facebook, i ragazzi sono stati sommersi da messaggi di ragazzi che si mettevano a disposizione per aiutarli.

Il Sindaco Astuti afferma: “Possiamo dire certamente che l’aula studio di Malnate sia una bellissima storia di partecipazione collettiva che ha visto unirsi una città sotto uno stesso obiettivo comune: regalare ai giovani malnatesi uno spazio in cui studiare in tutta tranquillità e aggregarsi. Mi permetto di sottolineare come questa iniziativa sia di grande esempio per tutti noi: di fronte a un’esigenza i ragazzi si sono subito mostrati proattivi e interfacciandosi con noi si è trovata in tempi rapidi una soluzione”.

Il prossimo appuntamento è l’aperitivo di inaugurazione, previsto al castello del Parco Primo Maggio per l’11 maggio alle 18.

Ecco gli orari di apertura: il lunedì e il martedì dalle 8 alle 13, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8 alle 18.

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare