Malnate ha finalmente un’Aula Studi. FOTO

Sarà aperta lunedì e martedì dalle 8 alle 13, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8 alle 18

28 aprile 2016
Guarda anche: Varese Città
13055754_10209692610291112_1819386199548827808_o (1)

Questa mattina si è svolta la conferenza di stampa di presentazione dell’aula studi. Erano presenti il Sindaco Samuele Astuti, il vice-Sindaco Maria Croci, il Consigliere Comunale Enrico Torchia, Miguel Angel Tomassone, Orazio Greco e Giulia Lazzarelli, promotori dell’iniziativa, Ileana Pedullà, vice presidente dell’associazione La Portineria, Jacopo Bernard e Andrea Crespi. 

Lazzarelli e Tomassone hanno affermato “Tutto è nato da una necessità. La necessità di avere un posto confortevole, tranquillo e vicino in cui preparare la sessione d’esami universitari; un posto che non ci costringesse a cambiare città per trovare un luogo tranquillo che più si adattasse ai nostri bisogni.

Questa necessità poi è diventata una idea, nata assieme a Orazio Greco e Matteo Marchiorato e alla quale si sono subito aggiunte Giulia Lazzarelli e Mirea Sgarlata. Lo scorso gennaio è stata inviata la proposta in Comune e ha trovato subito l’appoggio del sindaco Samuele Astuti, e di Enrico Torchia, consigliere comunale, il vero tramite tra i ragazzi e il Municipio.

Quindi da idea è diventata un progetto. La scelta della location è subito ricaduta su questa struttura perché è spaziosa ed ha tutto ciò di cui abbiamo bisogno. E non è difficile capire perché la scelta è ricaduta sul parco Primo Maggio, siamo circondati da verde in un oasi di tranquillità che ha pochi eguali in questa città

L’aula studio è nata anche in sinergia con la Portineria, associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivo la promozione culturale. La particolarità è che questa aula studio sarà totalmente gestita da noi ragazzi, in ogni momento della giornata uno dei “collaboratori” sarà presente all’interno dell’aula e sarà incaricato di gestire il suo corretto funzionamento: garantire l’apertura in orario, mantenere l’ordine, fornire l’attrezzatura necessaria per migliorare l’esperienza degli studenti che fruiranno della struttura”

Al momento siamo solo 5 collaboratori ma, appena creata la pagina su Facebook, i ragazzi sono stati sommersi da messaggi di ragazzi che si mettevano a disposizione per aiutarli.

Il Sindaco Astuti afferma: “Possiamo dire certamente che l’aula studio di Malnate sia una bellissima storia di partecipazione collettiva che ha visto unirsi una città sotto uno stesso obiettivo comune: regalare ai giovani malnatesi uno spazio in cui studiare in tutta tranquillità e aggregarsi. Mi permetto di sottolineare come questa iniziativa sia di grande esempio per tutti noi: di fronte a un’esigenza i ragazzi si sono subito mostrati proattivi e interfacciandosi con noi si è trovata in tempi rapidi una soluzione”.

Il prossimo appuntamento è l’aperitivo di inaugurazione, previsto al castello del Parco Primo Maggio per l’11 maggio alle 18.

Ecco gli orari di apertura: il lunedì e il martedì dalle 8 alle 13, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8 alle 18.

Leggi anche:

  • Consiglio Regionale della Lombardia, Samuele Astuti eletto Segretario della IV Commissione Consiliare

    In questi giorni si sono riunite le commissioni consiliari costituitesi in seno al Consiglio Regionale lombardo. Il Consigliere Astuti commenta: “Ringrazio i miei colleghi per la fiducia accordatami insieme agli altri commissari svolgeremo un lavoro serio per mettere al centro le esigenze del
  • Trenord, quando a viaggiare sono i consiglieri

    Non bastano i presidi e le continue polemiche sollevate ogni giorno dai pendolarli che affidano ore e ore di viaggio al servizio Trenord per recarsi al lavoro; le polemiche vengono quasi sempre ignorate dalla società, ma se a lamentarsi sono i “vip” politici sembra tutta un’altra storia. La
  • Manifestazioni del 25 Aprile, interviene Astuti

    “Grave la manifestazione di Do.Ra, specialmente se organizzata in occasione di celebrazioni significative come quelle del 25 Aprile”. Così Samuele Astuti, Segretario provinciale del PD di Varese, con riferimento alla polemica sorta in seguito alla decisione dell’associazione di estrema
  • Ennesima inchiesta sulla sanità lombarda

    “È allarmante quanto emerso finora nell’inchiesta giudiziaria portata avanti dalla Procura di Milano”. Queste le dichiarazioni di Samuele Astuti, consigliere regionale del PD, con riferimento a quanto accaduto nella mattinata di ieri al Pirellone, con la perquisizione degli uffici del