Malnate, Forza Italia alla Lega: “Dobbiamo trovare un nome forte”

Il viceresponsabile regionale Enti locali di Fi Ciro Calemme chiede collaboratività al commissario della Lega Marco Bordonaro

08 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
Malnate

“Chi esprime la maggioranza relativa in una coalizione, ha anche la responsabilità di indicare un nome che faccia sintesi. La Lega non può quindi dire sempre di no”.

Ciro Calemme, viceresponsabile regionali Enti locali di Forza Italia, interviene sulla questione di Malnate, dove nella coalizione di centrodestra ci sono forti difficoltà per trovare un unico nome che unisca Lega e Fi.

Domani sera si svolgerà un tavolo provinciale per trovare una soluzione. Nel frattempo Calemme manda un messaggio al commissario cittadino della Lega Nord Marco Bordonaro, chiedendogli di trovare finalmente una candidatura unica.

“Noi abbiamo fatto la nostra parte, ma ogni volta il nome da noi proposto viene rifiutato. Allora, se ci sono problemi specifici, lo dica chiaramente. Altrimenti dobbiamo metterci sotto e lavorare in fretta, perché a Malnate c’è un sindaco uscente molto forte, quindi per contrastarlo dobbiamo mettere in campo le forze migliori. Confido in Bordonaro, che è un bravo ragazzo con capacità. Riusciremo a trovare una soluzione. Quello che ho voluto ricordargli è che bisogna essere aperti al dialogo, è una questione di metodo per riuscire a chiudere su un candidato”.

Tag:

Leggi anche: