Malnate: ecco la carta d’identità per i donatori di organi

L'eventuale disponibilità riportata sul documento

03 maggio 2016
Guarda anche: Varese
cimalnate

“Da ieri il Comune di Malnate rilascia le carte d’identità in cui è possibile dichiarare la propria volontà alla donazione di organi e tessuti. Ringrazio molto il Centro Nazionale Trapianti e l’Ufficio Anagrafe del nostro Comune che con la consueta disponibilità si è attivato per fornire anche questa opportunità”.

Il primo cittadino malnatese Samuele Astuti commenta così l’importante novità disponibile da poche ore presso gli uffici comunali: chiunque debba rinnovare il documento d’identità, infatti, può ora specificare la propria disponibilità alla donazione di organi.

Del resto, in caso di incidenti particolarmente gravi spesso i medici non hanno il tempo materiale di verificare l’eventuale disponibilità del paziente a rendersi donatore: con questa piccola scritta, invece, la volontà di ogni cittadino risulterà estremamente chiara.

Tag:

Leggi anche: