Made in Italy, allarme latte. Fontana “Proteggere i consumatori”

Lotta alla contraffazione sui tavoli di regione Lombardia, il presidente Fontana “Intensificare i controlli per tutelare la salute dei cittadini e l’economia Lombarda”

14 giugno 2018
Guarda anche: AttualitàLombardia

 Intensificare la lotta alla contraffazione alimentare, così da tutelare l’economia lombarda e la salute. Questo il messaggio portato dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, alla 73esima Assemblea di Assolatte cui ha partecipato anche l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi. “L’agroalimentare lombardo – ha detto il presidente – ha chiuso il 2017 con un incremento delle esportazioni del 16% sul 2016, raggiungendo un valore di 7 miliardi di euro. I prodotti maggiormente commercializzati all’estero vedono prevalere proprio il settore lattiero-caseario. Proprio per questo Regione Lombardia è da tempo impegnata sul fronte difesa dei prodotti ‘Made in Lombardy'”.

AGROPIRATERIA GENERA TRAFFICO DA OLTRE 60 MILIARDI – L’agropirateria alimentare genera un traffico di oltre 60 miliardi di euro con prodotti alimentari di finto ‘Made in Italy’ e la Lombardia, la regione con l’export più importante, subisce questo danno in maniera superiore alle altre Regioni italiane. “Non è più accettabile – ha proseguito – che i produttori lombardi subiscano ogni anno danni miliardari e siano penalizzati dalla concorrenza sleale dei prodotti di italian sounding”.

ASSESSORE: IL LATTE FA BENE“Il latte fa bene – ha dichiarato Fario Rolfi l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi – basta fake news. La Regione Lombardia scenderà in campo nei prossimi mesi con una campagna istituzionale contro le notizie non vere sulla presunta insalubrità di questo alimento e promuovendone i valori nutritivi. Ristabilendo la verità si farà un primo passo anche per un più equo posizionamento sul mercato del latte. Abbiamo già istituito una tavolo regionale sul latte a cui partecipano tutti gli attori della filiera, dagli agricoltori ai trasformatori fino ai rappresentanti della grande distribuzione, per trovare soluzioni condivise”.

Tag:

Leggi anche:

  • Ferragosto bagnato: in arrivo temporali

      Un Ferragosto bagnato quello che sta per arrivare, per colpa della seconda perturbazione del mese che mercoledì 15 colpirà ampie aree del centro e del sud Italia, secondo le previsione del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare. L’inizio di settimana sarà
  • Milleproroghe, sbloccati 1 miliardo di euro, i Comuni lombardi possono tornare a investire

    “Con il Milleproroghe abbiamo sbloccato 1 miliardo di euro, i Comuni finalmente possono tornare a investire per il territorio risorse vere. La rabbia espressa dal sindaco di Milano e del PD, che ha votato il nostro emendamento, è ridicola. Oltre a risolvere una situazione incostituzionale
  • M5S Lombardia. Di Marco: “Estate infernale per i pendolari lombardi”

    Per i pendolari lombardi anche questa Estate, come le precedenti, è stata un inferno tra soppressioni e riduzioni di corse, ritardi, impianti di condizionamento guasti, disservizi sulle linee ferroviarie. Nel merito, il Consigliere regionale M5S Nicola Di Marco ha oggi depositato
  • Alessandro Pepe “La funicolare è un mezzo pubblico: finalmente!”

    “Finalmente la funicolare ha il giusto riconoscimento: è stata ascoltata la richiesta dell’amministrazione comunale di classificarla come mezzo pubblico”. Con queste parole prende posizione il consigliere del Pd Alessandro Pepe in merito all’inserimento della Funicolare di