Luvinate, al via i lavori per prolungare il percorso pedonale nell’area del Tinella. FOTO

I lavori inizieranno a giorni. Secondo il sindaco Alessandro Boriani ''è un passo in avanti per il progetto Monte-Lago che unirà il Campo dei Fiori alla pista ciclabile del Lago''

08 luglio 2015
Guarda anche: Varese
Tinella

Tinella

Il proseguimento dell’attuale percorso pedonale. Per rendere più accessibile il territorio di Luvinate. 

Al via i lavori di prolungamento del percorso pedonale nell’Area del Tinella a Luvinate. Dopo l’annuncio della realizzazione del nuovo marciapiede in piazza Cacciatori delle Alpi, i cui lavori partiranno nelle prossime settimane, un secondo cantiere pubblico aprirà i battenti.

Così ha annunciato il sindaco Alessandro Boriani in una lettera inviata nei giorni scorsi a tutte le famiglie che abitano nei pressi del torrente.
“Nell’ottica della trasparenza e del coinvolgimento, abbiamo pensato di informare adeguatamente i nostri cittadini che vedranno fra qualche giorno operai e camion all’opera. In particolare – sottolinea il sindaco – si tratta di un intervento che ha lo scopo di rendere più fruibile ed attrattivo l’area del Tinella realizzata dalle precedenti amministrazioni. Il circuito pedonale che ad oggi si ferma a ridosso del torrente potrà infatti proseguire, uscendo circa alla metà di via Castello, quando la strada curva per poi scendere nella parte bassa di Luvinate”.

“In questo modo, pedonalmente, si potrà attraversare una parte significativa di Luvinate, proprio lungo il Tinella che – sempre negli scorsi mesi – è stato interessato da importanti lavori di messa in sicurezza su uno dei versanti”. Lo Ster di Regione Lombardia infatti aveva provveduto alla sistemazione di argini ammalorati, con il rifacimento di diverse parti che corrono lungo l’area comunale.

“I lavori verranno realizzati con entrate extra che non graveranno sulle spese correnti del Comune. Si compirà così – prosegue il primo cittadino – un nuovo passo verso quel progetto Monte-Lago che mira nel futuro ad unire pedonalmente il percorso 10 del Campo dei Fiori alla pista ciclabile del Lago di Varese”.

Il progetto sarà visionabile presso l’Ufficio Tecnico comunale previo appuntamento.

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti