Lombardia: via libera al progetto di legge sull’inquinamento luminoso

Nel provvedimento promosso da Luca Marsico si punta anche al risparmio energetico

23 luglio 2015
Guarda anche: EconomiaMilano
Marsico

Nuove misure legislative per contrastare l’inquinamento luminoso e favorire il risparmio energetico degli enti locali. Sono i due principali obiettivi del progetto di legge approvato oggi dalla Commissione Ambiente, presieduta da Luca Marsico (FI). A favore la maggioranza e astenute le minoranze, che si sono riservate di proporre degli emendamenti migliorativi nel corso del dibattito in Consiglio.

Il provvedimento promuove la diffusione degli impianti a led, trasferisce nuove competenze ai Comuni (prima delegate alle Province), sostiene l’integrazione di servizi legati alla pubblica illuminazione (wi-fi, videosorveglianza, semafori, ad esempio), introduce nuove norme a favore della diffusione delle smart cities, prende atto delle nuove direttive in campo europeo.

“Questo progetto dà delle indicazioni precise sul contrasto all’inquinamento luminoso e diventerà il ponte per predisporre appositi bandi a sostegno dei Comuni che vorranno migliorare l’efficienza dei propri impianti”, spiega il relatore Roberto Anelli (Lega Nord).

La Commissione si è inoltre confrontata con il Sottosegretario Giulio Gallera (FI) sul progetto di legge relativo alla valorizzazione del ruolo istituzionale della Città Metropolitana.

L’Assessore all’Ambiente Claudia Terzi ha poi risposto a varie interrogazioni. Su richiesta dei consiglieri del M5S ha chiarito le attività dei piani di ispezione ambientale e, su richiesta del Consigliere Fabio Rolfi (Lega Nord), fatto il punto sull’istruttoria per l’impianto di trattamento dei rifiuti nella ex cava Florio nel Comune di Mazzano (BS): l’iter è entrato nella fase conclusiva con tutti i pareri già ricevuti; infine ha risposto all’interrogazione inerente i fumi dal tetto dell’Acciaieria Arvedi di Cremona, su richiesta di Andrea Fiasconaro e Iolanda Nanni del M5S, per cui ARPA ha proposto ispezioni e collaudi.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,
  • Pallanuoto – 7bello da urlo, Georgia annientata. Busto Arsizio fa festa – FOTO

    Sarà difficile da dimenticare per tutti gli appassionati di pallanuoto ma non solo, una serata che ha regala una miriade di emozioni dal primo all’ultimo istante. Alle piscine Manara di Busto Arsizio si è giocata ieri sera la sfida valida come terzo incontro di World League tra Italia e
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Un weekend all’insegna dello sport, come sempre, quello che ha tenuto banco in questo freddo scorcio di gennaio. Vediamo come si sono comportate le squadre della provincia di Varese. CALCIO SERIE D– Al primo impegno ufficiale post feste, nonché prima giornata di ritorno del campionato