Lo scambia per l’amante della moglie. E gli sfascia l’auto

Un quarantenne brianzolo ha aggredito un uomo con un coltello e si è poi accanito sulla sua vettura. Ma non era chi pensava

28 dicembre 2015
Guarda anche: Lombardia
Carabinieri

Uno “scambio di persona” che è costato caro al malcapitato. Un quarantenne brianzolo è stato fermato ieri dai Carabinieri dopo aver aggredito con un coltello un uomo davanti ad un centro commerciale, prendendogli poi a sprangate l’auto. 

L’uomo pensava di prendersela con l’amante della moglie. In realtà, si trattava di un dipendente del supermercato. E’ accaduto a Giussano, in provincia di Monza e Brianza.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Aggredisce con un coltello il fidanzato della sua ex al supermercato

    Il fatto è accaduto poco prima delle 18 di venerdì 28 agosto al Famila di viale Valganna. L’aggressore, geloso per la nuova relazione della sua ex, è entrato nel supermercato e ha raggiunto il banco della gastronomia. Quindi è entrato nell’area per gli addetti ai lavori e con un