Lite e rissa tra extracomunitari: sospesa la licenza al Despertal Latino

L'ultima segnalazione riguardava la presenza di persone con precedenti di polizia

29 gennaio 2016
Guarda anche: AperturaVarese Città
Poliziafoto

Lo scorso 28 gennaio, il Questore di Varese ha disposto la sospensione per 15 giorni della licenza all’esercizio pubblico “Despertal Latino”, sito in Varese.

Il provvedimento, è stato emesso a seguito di episodi accaduti all’interno del locale, che hanno indotto la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura agli accertamenti del caso.

Il 1° gennaio scorso, gli agenti della Volante erano intervenuti a seguito di una rissa tra cittadini extracomunitari.
Nella serata del 24 dello stesso mese, presso l’ingresso del circolo, vi era stata una lite tra giovani sudamericani con precedenti di polizia.
Nella serata del 25 a seguito di segnalazione di schiamazzi notturni i controlli della Volante avevano evidenziato la presenza di alcuni soggetti con precedenti di polizia.

Questi episodi hanno determinato nei residenti nelle vicinanze del locale la percezione di potenziale pericolo.

Il provvedimento è finalizzato ad impedire che l’esercizio pubblico possa continuare a costituire un pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini residenti e dei clienti.

Tag:

Leggi anche: