Laveno Mombello, addio ai fuochi d’artificio di Ferragosto?

La giunta guidata dal sindaco di centrosinistra Ercole Ielmini dice di essere rimasta senza fondi per i fiochi d'artificio. i. E lancia un appello ai privati

27 luglio 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloLaghi
2015-07-25 10.30.59

Dopo oltre cinquant’anni una tradizione rischia di scomparire. Per colpa delle ristrettezze economiche in cui versano gli enti locali.

Il Ferragosto di Laveno Mombello, un evento che dal 1961 richiama un numero enorme di visitatori da tutta la provincia ed oltre, soprattutto per lo spettacolo di fuochi d’artificio sul Lago Maggiore, rischia di saltare per la prima volta quest’anno. Lo conferma la giunta in un comunicato.

“Da più parti provengono richiesta finalizzate a conoscere il programma del Ferragosto Lavenese e, in particolare, se verrà effettuato lo spettacolo dei fuochi d’artificio – scrivono nel comunicato – questa nuova amministrazione comunale, preso atto delle reali e precarie situazioni del bilancio comunale, portate a conoscenza dei cittadini durante l’assemblea pubblica del 16 luglio 2015, non si trova nelle condizioni di poter impegnare alcuna somma per l’appuntamento di Ferragosto. Di conseguenza, a meno di un totale intervento da parte di soggetti privati o associazioni di categoria, non sono previste iniziative particolari per il Ferragosto e tanto meno i fuochi d’artificio”.

Insomma, l’appello è ai privati, commercianti in primis. Altrimenti, quest’anno niente festa.

Tag:

Leggi anche:

  • Draghi Valle Olona: a settembre una nuova avventura per il Minibasket

    Partirà a Settembre una nuova avventura per il Minibasket grazie alla collaborazione tra Polisportiva Sportpiu, Scuola Basket Castellanza e A.S.D. Draghi Gorlazy di Gorla Maggiore: la Scuola Minibasket Draghi Valle Olona, il primo centro sovraterritoriale della zona! Il Progetto concretizza
  • Riqualificazione del campo da rugby di Giubiano, accordo firmato

    Questa mattina a Roma è stata firmata la convenzione tra il Coni e i 32 Enti locali che hanno presentato, e sono stati selezionati, nell’ambito del bando “Fondo Sport e Periferie”, dedicato alla riqualificazione degli impianti sportivi italiani. Tra i comuni presenti a Roma c’era anche
  • Un percorso mondiale per la 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine

    La 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine, in programma a Varese sabato 30 settembre (crono) e domenica 1° ottobre (gran e medio fondo) sarà una gara da non perdere. Entrata da quest’anno nel circuito UCI GRAN FONDO WORLD SERIES la Gran Fondo Tre Valli Varesine 2017 sarà una prova
  • Sanità: illustrato il modello di inclusione dell’Associazione Special Olympics

    Promuovere sempre di più lo sport come mezzo di inclusione sociale per i disabili intellettivi anche gravi e valutare anche la possibilità di individuare un riferimento regionale per la formazione di allenatori e istruttori dello sport unificato (l’attività motoria e sportiva fatta