L’acqua non ci ha mai rammollito

Il lettore Giacomo Tamborini fa una riflessione sull'alluvione a Benevento. Ed elogia lo spirito di rivalsa di chi ha perso tutto ma non si arrende

19 ottobre 2015
Guarda anche: ItaliaLettere
Rummo edificio

Nella notte tra mercoledì 14 e giovedì 15 un nubifragio ha colpito Benevento devastando strade, case e aziende.
In un instante 1500 persone hanno perso tutto, speranze e certezze sommerse da metri di acqua e fango.

1500 imprenditori e operai che ora, nonostante tutto vanno avanti. Vanno avanti così come era successo in Veneto, dove poche ore dopo il disastro più forte della disperazione era la voglia di ricominciare, di non arrendersi.
Ecco, questa è l’Italia.
Questa è la vera Italia, quella bistrattata, nascosta dietro veli polverosi, sminuita e troppe volte dimenticata.
Questa è l’Italia che fa, che crea, è l’Italia che sa coniugare bellezza, tradizione e innovazione come nessun altro al mondo.
Quella che non si ferma davanti a nulla.

Un caso per tutti è quello del pastifico Rummo, sinonimo di made in Italy dal 1846, 169 anni di lavoro svaniti nel nulla assieme ad uffici, macchinari e materie prime.
Troppo per chiunque, eppure in un’immagine, che comunica più di mille parole, c’è il coraggio di chi ancora spera, di chi ancora crede. C’è il coraggio di un Paese capace di andare oltre e di ricostruire. Un coraggio contagioso che ha scatenato la solidarietà di tanti, nascendo dalla macerie di quel che era.

Sarebbe bello se apprezzassimo le nostre eccellenze ogni giorno, non solo durante le disgrazie.
Sarebbe bello se capissimo che la nostra forza sta proprio nella capacità di sopportare e di rialzarsi, sempre e comunque.
E ancora più bello sarebbe se capissimo che si, siamo forti, più forti di quello che vogliono farci credere, e che questo Paese ha ancora qualcosa da dire, da dare, da raccontare.

#saveRummo

Giacomo Tamborini

Rummo

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice