La Lombardia tutela il suo turismo

Votata mercoledì la mozione a tutela dell’attività di guida turistica

26 novembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloMilano
02-museo-pogliaghi-anti-esedra-1920x805

02-museo-pogliaghi-anti-esedra-1920x805

Mercoledì il consiglio regionale della Lombardia ha approvato, all’unanimità, una mozione a tutela delle guide turistiche.

Sono stati sanciti i cardini di questa iniziativa, rappresentati dall’accesso gratuito per le guide a musei e siti d’interesse e dall’esercizio della professione anche nei parchi archeologici. 

Contestualmente, il riconoscimento della professionalità ai soli abilitati, diviene un’ulteriore garanzia per la protezione di queste figure.
Il testo votato prevede, inoltre, l’apertura di un dibattito in occasione della conferenza Stato-Regioni proprio in merito alla tutela della figura della guida turistica. L’impegno spetterà al Presidente della Giunta che proprio secondo il principio che tale attività possa essere svolta solo da personale abilitato, dovrà sollevare anche il problema della relazione tra queste figure e i gestori dei diversi bene culturali.

Nella mozione si legge così:

“La possibilità per i gestori dei diversi bene culturali di offrire servizi di intrattenimento o di accoglienza diversi, dovrà non essere in conflitto con le attività riservata alle guide turistiche abilitate”.

Per tutelare le meraviglie italiane, quindi lombarde, è necessario tutelare la professionalità di chi questo impegno lo assolve quotidianamente con passione.

Mauro Delrio

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già