La Lombardia tutela il suo turismo

Votata mercoledì la mozione a tutela dell’attività di guida turistica

26 novembre 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloMilano
02-museo-pogliaghi-anti-esedra-1920x805

Mercoledì il consiglio regionale della Lombardia ha approvato, all’unanimità, una mozione a tutela delle guide turistiche.

Sono stati sanciti i cardini di questa iniziativa, rappresentati dall’accesso gratuito per le guide a musei e siti d’interesse e dall’esercizio della professione anche nei parchi archeologici. 

Contestualmente, il riconoscimento della professionalità ai soli abilitati, diviene un’ulteriore garanzia per la protezione di queste figure.
Il testo votato prevede, inoltre, l’apertura di un dibattito in occasione della conferenza Stato-Regioni proprio in merito alla tutela della figura della guida turistica. L’impegno spetterà al Presidente della Giunta che proprio secondo il principio che tale attività possa essere svolta solo da personale abilitato, dovrà sollevare anche il problema della relazione tra queste figure e i gestori dei diversi bene culturali.

Nella mozione si legge così:

“La possibilità per i gestori dei diversi bene culturali di offrire servizi di intrattenimento o di accoglienza diversi, dovrà non essere in conflitto con le attività riservata alle guide turistiche abilitate”.

Per tutelare le meraviglie italiane, quindi lombarde, è necessario tutelare la professionalità di chi questo impegno lo assolve quotidianamente con passione.

Mauro Delrio

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice