La Lindt diventa grande

Un nuovo progetto di ampliamento è stato avanzato per il grande negozio a Induno Olona

12 Giugno 2018
Guarda anche: AperturaVarese provincia

Lind Italia annuncia un grande progetto di ampliamento pensato per un dei poli produttivi più importanti della catena del cioccolato italiana. E’ il caso del grande store situato alle porte della Valgano, precisamente a Induno Olona che nei prossimi anni potrebbe ingrandire la sua superficie, sia di vendita che produttiva.

Un progetto pronto a partire già nelle prossime settimane e che in futuro potrebbe portare anche nuovi posti di lavoro, che oggi conta 700 dipendenti in tutto, suddivisi tra il reparto produzione e il reparto degli uffici. Un beneficio quindi sia per l’azienda che per i comuni della zona.

Il progetto del nuovo store è firmato dallo Studio di Architettura Franco Segre di Varese.

Tag:

Leggi anche:

  • Riqualificazione degli impianti sportivi, 6 progetti finanziati dalla Regione: ecco quali

    Sono 68 i progetti che sono stati finanziati con il bando regionale per la riqualificazione e l’adeguamento degli impianti sportivi. Pubblicata la graduatoria che ha assegnato, a fondo perduto, 8 milioni di euro, per la messa a norma dei centri sportivi nei comuni lombardi. EQUA
  • Il Birrificio Angelo Poretti apre le sue porte al pubblico

    Sabato 1 dicembre Birrificio Angelo Poretti festeggia i profumi e il candore dell’inverno con una giornata gratuita di apertura del suo Birrificio di Induno Olona (VA), coinvolgendo in anteprima i visitatori nella degustazione della prima cotta del 2018 della 7 Luppoli L’Affumicata, la birra
  • Da Varese il progetto per aiutare gli enti locali a fare rete con il territorio

    E’ stato presentato martedì a Palazzo Pirelli e questa mattina a Villa Recalcati il progetto Lombardia Europa 2020. Obiettivo dell’iniziativa è quello di creare 12 Uffici Europa in ogni provincia lombarda (i Seav, Servizi Europa di Area Vasta), che facciano rete tra le migliori esperienze
  • Cance cade in una grotta, salvato dai Vigili del Fuoco

    Sul posto si è portata una squadra di vigili del fuoco. Gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) hanno effettuato il recupero con tecniche speleologiche. Per raggiungere il quadrupede hanno attrezzato una discesa di trenta metri nel cuore della montagna, raggiunto l’animale lo