Masterplan area stazioni, dopo l’incontro per il sociale ora tocca ai privati

A fine giugno i progettisti consegneranno una prima versione del piano. Oggi pomeriggio l’incontro con alcuni imprenditori che operano nell’area interessata

12 Giugno 2019
Guarda anche: Trasporti Strade AutostradeVarese Città

Un primo incontro con i proprietari delle aziende private che sorgono nella zona delle stazioni; un’ora e mezza per spiegare cosa sarà il Masterplan, il piano che prevede il recupero delle aree un tempo a prevalente vocazione industriale e oggi in gran parte abbandonate, ma anche per raccogliere suggerimenti su quali sono, secondo chi lo vive, le reali necessità del comparto. Oggi pomeriggio l’assessore all’Urbanistica Andrea Civati, i tecnici del Comune di Varese e i progettisti del Masterplan hanno visitato una realtà produttiva dell’area, la cui azienda di punta nel settore alimentare opera dal 1911 in via Bainsizza.

“Parliamo di una realtà storica della città – afferma l’assessore Civati – che produce una senape pregiatissima venduta in tutta Italia. Il nostro obiettivo è collocare nell’area del Masterplan un polo dell’innovazione, capace di sviluppare un nuovo modo di fare impresa, innovativo e d’eccellenza. Grazie alla nuova ferrovia e al Progetto Stazioni Varese sarà al centro di un territorio che va da Malpensa a Lugano, dal lago maggiore alla Svizzera. Ci sono tutte le condizioni per sviluppare le capacità di impresa e il Masterplan sarà uno strumento innovativo per raggiungere questi obbiettivi che guardano al futuro”.

A fine giugno i progettisti consegneranno all’amministrazione una prima versione del piano. L’area interessata si estenderà dalle stazioni a viale Belforte; una zona che diventerà un nuovo centro cittadino fatto di servizi, di più verde, di migliore qualità della vita e di mobilità sostenibile. Per attrarre investimenti e generare nuove opportunità economiche per la città.

Tag:

Leggi anche:

  • In 10.000 da Guttuso: ingresso record per una coppia di Luvinate

    In 10.000 da “Renato Guttuso a Varese”. Un numero di ingressi da record, perché nessuna mostra aveva mai raggiunto a Villa Mirabello così tanti visitatori. Nel pomeriggio di oggi il sindaco Davide Galimberti ha premiato con un abbonamento alla Stagione teatrale comunale 2019/2020 il
  • Online il bando per la realizzazione delle opere per la messa in sicurezza dei percorsi pedonali

    Mobilità sicura e sostenibile tra casa, scuola e lavoro: è online da oggi il bando per la ricerca del soggetto che realizzerà le opere per la messa in sicurezza dei percorsi pedonali. L’importo complessivo dell’appalto è di 551 mila euro e c’è tempo fino al 18 novembre per
  • “Heppinnovation – per Innovatori Entusiasti” – Corso di Alta Formazione

    È il primo appuntamento varesino di un ciclo di 65 ore d’approfondimento su temi decisivi per il successo d’impresa quali l’innovazione digitale, la competizione dirompente e le strategie di internazionalizzazione anche nei mercati emergenti. Oggi e domani, nelle sale del Centro
  • ATS Insubria ricerca personale

    ATS Insubria – Agenzia di Tutela della Salute – Varese e Como – ha bandito avvisi pubblici per la copertura di n. 4 posti: – Avviso pubblico per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Medico specializzato nella disciplina di Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica; – Avviso