Arcisate e Induno Olona, in arrivo 1 milione di euro

L’avvio dei lavori è previsto nel 2019 e la conclusione nel 2020

16 Aprile 2019
Guarda anche: AperturaAttualità

La Regione Lombardia ha stanziato 1 milione di euro a favore dei Comuni di Arcisate e Induno Olona per la realizzazione di opere di compensazione ambientale relative ai lavori di completamento della linea ferroviaria Mendrisio-Varese. Lo stabilisce una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile che contiene anche lo schema di convenzione tra la Regione e i Comuni interessati.

“Attraverso lo stanziamento di 1 milione di euro – ha spiegato l’assessore – cofinanziamo opere importanti per riqualificare il territorio offrendo nuovi servizi e opportunità ai cittadini di Arcisate e Induno Olona. Dall’efficientamento energetico della scuola alla realizzazione di parchi e barriere verdi in grado di mitigare l’impatto dell’infrastruttura. Significativo anche l’impegno per implementare i percorsi ciclopedonali, con l’obiettivo di incentivare la mobilità dolce tutelando chi sceglie di spostarsi a piedi o in bicicletta. Come Regione seguiamo un principio chiaro: ogni nuova opera infrastrutturale deve essere sostenibile dal punto di vista ambientale e accompagnata da adeguati interventi di compensazione concordati con le realtà territoriali”.

L’accordo prevede la realizzazione dei seguenti interventi:

Nel Comune di Arcisate:
– Ciclopedonale tra via IV Novembre e via Sant’Alessandro;
– Interventi di riqualificazione energetica involucro scuola elementare Schwarz;
– Ciclopedonale da via Arno a via Dei Sacragni;
– Ristrutturazione fornaci di via Manzoni;

Nel Comune di Induno Olona:
– Parco urbano della stazione e sistemazione aree a verde e barriere a verde naturale;
– Interventi di manutenzione straordinaria della viabilità locale;
– Ciclopedonale via Cappelletta – via Campo dei Fiori;
– Riqualificazione area degradata in località San Cassano e aree a verde pubblica e attrezzato sulla copertura dei binari;
– Ciclopedonale tra Induno Olona e Arcisate.

L’avvio dei lavori è previsto nel 2019 e la conclusione nel 2020.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport Bonus, Varese cambia con il contributo di tutti

    La palestra di via XXV aprile da aggiungere alla Falaschi di Valle Olona e all’impianto della Canottieri alla Schiranna. Tre strutture unite tra loro dal filo rosso dello “Sport Bonus”, l’incentivo fiscale che permette di ottenere importanti crediti di imposta a quanti fanno
  • Guttuso a Varese celebra Francesco Pellin

    Una serata per commemorare Francesco Pellin. A dieci anni dalla sua scomparsa il collezionista varesino verrà ricordato assieme ai quadri del suo Renato Guttuso, all’interno della mostra ora allestita a Villa Mirabello. Appuntamento venerdì, 28 giugno, alle ore 18.00. A ricordare Pellin
  • Night Raw Circuit, le modifiche alla viabilità

    Torna domani sera, nelle vie attorno ai Giardini Estensi, il “Trofeo internazionale città di Varese – Night raw circuit”, manifestazione ciclistica giunta alla sua quarta edizione. Un evento che coinvolgerà molteplici atleti e che comporterà alcune modifiche temporanee alla
  • Il Rotary Club omaggia Antonio Parma con una targa

    Lunedì 24 giugno si è svolta l’inaugurazione ufficiale della targa che il Rotary Club ha voluto dedicare alla memoria dell’industriale saronnese Antonio Parma (1854-1922). L’appuntamento ha fatto parte di un progetto più ampio del Rotary Club Saronno di apposizione di targhe