Arcisate e Induno Olona, in arrivo 1 milione di euro

L’avvio dei lavori è previsto nel 2019 e la conclusione nel 2020

16 Aprile 2019
Guarda anche: AperturaAttualità

La Regione Lombardia ha stanziato 1 milione di euro a favore dei Comuni di Arcisate e Induno Olona per la realizzazione di opere di compensazione ambientale relative ai lavori di completamento della linea ferroviaria Mendrisio-Varese. Lo stabilisce una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile che contiene anche lo schema di convenzione tra la Regione e i Comuni interessati.

“Attraverso lo stanziamento di 1 milione di euro – ha spiegato l’assessore – cofinanziamo opere importanti per riqualificare il territorio offrendo nuovi servizi e opportunità ai cittadini di Arcisate e Induno Olona. Dall’efficientamento energetico della scuola alla realizzazione di parchi e barriere verdi in grado di mitigare l’impatto dell’infrastruttura. Significativo anche l’impegno per implementare i percorsi ciclopedonali, con l’obiettivo di incentivare la mobilità dolce tutelando chi sceglie di spostarsi a piedi o in bicicletta. Come Regione seguiamo un principio chiaro: ogni nuova opera infrastrutturale deve essere sostenibile dal punto di vista ambientale e accompagnata da adeguati interventi di compensazione concordati con le realtà territoriali”.

L’accordo prevede la realizzazione dei seguenti interventi:

Nel Comune di Arcisate:
– Ciclopedonale tra via IV Novembre e via Sant’Alessandro;
– Interventi di riqualificazione energetica involucro scuola elementare Schwarz;
– Ciclopedonale da via Arno a via Dei Sacragni;
– Ristrutturazione fornaci di via Manzoni;

Nel Comune di Induno Olona:
– Parco urbano della stazione e sistemazione aree a verde e barriere a verde naturale;
– Interventi di manutenzione straordinaria della viabilità locale;
– Ciclopedonale via Cappelletta – via Campo dei Fiori;
– Riqualificazione area degradata in località San Cassano e aree a verde pubblica e attrezzato sulla copertura dei binari;
– Ciclopedonale tra Induno Olona e Arcisate.

L’avvio dei lavori è previsto nel 2019 e la conclusione nel 2020.

Tag:

Leggi anche:

  • Villa Toeplitz, girini e rane traslocano. National Geographic a Varese

    Sono già 280 mila i girini messi in sicurezza dai volontari della LIPU che insieme al Comune di Varese, armati di retini e secchi, stanno spostando temporaneamente girini e rane che fanno parte della ricca biodiversità del Parco di Villa Toeplitz. La prossima settima infatti inizieranno i lavori
  • Giornata del sapere educativo, il Comune mette i giovani al centro

    È in corso a Palazzo Estense la settima edizione della Giornata del sapere educativo, iniziativa giunta alla sua settimana edizione e che quest’anno ha scelto come slogan “Sperare, sapere, costruire”. Poco fa, inaugurando i lavori, l’intervento del sindaco Davide Galimberti
  • Travolta da un treno, muore una donna a Legnano

    Tragedia questa mattina poco dopo le 9 all’altezza della stazione di Legnano. Una donna è stata travolta da un treno e, nonostante i soccorsi, per lei non c’è stato nulla da fare. Ancora da accertare se si è trattato di un incidente oppure di un gesto volontario. Inevitabili i
  • Ingegneri dei boschi: alla scoperta dei picchi all’Università dell’Insubria

    I picchi costituiscono una famiglia di uccelli ben presente nell’immaginario collettivo. Nota a tutti è la loro peculiare abitudine di scavare fori all’interno dei tronchi degli alberi, grazie a poderosi e rapidissimi colpi di becco, sia per cercare larve di insetti (che costituiscono una