La Grande Bellezza a Villa Toeplitz. Regia di Clarissa Pari

Il parco storico diventa un teatro a cielo aperto, per raccogliere e celebrare la bellezza

06 aprile 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese

Uno spettacolo che sposa la poesia alla natura. In uno scenario di rara bellezza, dato dai giardini di Villa Toeplitz. Proprio all’interno dello storico parco varesino, sabato 9 aprile, a partire dalle 18, l’arte prenderà forma attraverso le parole e i gesti degli attori della Scuola Teatrale Città di Varese, per la regia di Clarissa Pari e con l’accompagnamento musicale dell’arpista Greta Bernacchi e della violinista Marta Pistocchi.

Gli attori interpreteranno brevi brani e poesie di grandi nomi della cultura: da Lord Byron ad Oscar Wilde, da Shakespeare a Gibran.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria:
  • Il Mastino della BPM Sport Management Valentino Gallo ha quasi sconfitto il Morbillo: a breve il ritorno a casa

    Negli scorsi giorni l’atleta della Pallanuoto BPM Sport Management Valentino Gallo, durante il ritiro con la Nazionale Italiana in preparazione ai Mondiali di pallanuoto in corso di svolgimento a Budapest in Ungheria, era stato colpito dal Morbillo una malattia infettiva che aveva messo k.o.