Je suis Filmstudio ’90 va forte su Facebook

Lo slogan parigino ripreso da diversi utenti

22 gennaio 2016
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
film

La notizia della chiusura imposta dalla Polizia Locale alla sala di Filmstudio ’90 ha fatto rapidamente il giro tra i varesini, nonostante si sia concretizzata solo nella serata di giovedì.

Se oggi l’associazione spiegherà in una conferenza stampa le proprie ragioni, sui social network è già partita una “campagna di solidarietà” nei confronti della storica istituzione culturale di Biumo: diversi utenti, infatti, hanno postato un’immagine con sfondo nero e scritta “Je suis Filmstudio ’90”, riprendendo lo slogan coniato poco più di un anno fa per gli attentati al giornale satirico Charlie Hebdo. D’altronde con un semplice clic su jesuischarliegenerator.com si può facilmente creare il proprio messaggio sulla falsariga dell’originale, ma in ogni caso il suo utilizzo in favore della sala varesina fa capire come tante persone siano state quantomeno sorprese dal provvedimento attuato giovedì.

Tag:

Leggi anche:

  • Tutti in bici per i Comuni

    In occasione della settimana europea della mobilità torna Sabato 23 settembre la fortunata iniziativa “TUTTI IN BICI PER I COMUNI”, in collaborazione con i Comuni di Vedano Olona e Venegono Superiore. Ritrovo in Piazza delle Tessitrici alle 14.00 per la registrazione. Partenza alle
  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La
  • Varese, Gianmarco Pozzecco cittadino onorario

    L’iniziativa è stata ideata da Marco Pinti che ha poi trovato l’appoggio della società varesina Pallacanestro Varese e successivamente della Delegazione Provinciale CONI. Gianmarco Pozzecco negli anni in cui ha giocato per la pallacanestro Varese ha sempre dimostrato, come sostiene Pinti