Italia e disoccupazione, primi segnali positivi come dieci anni fa

Il livello di disoccupazione giovani è in calo, guadagnando quasi l’1% rispetto all’anno precedente

02 maggio 2018
Guarda anche: ItaliaLavoro

Nonostante la mancanza di un governo e la situazione ferma dell’Italia, la disoccupazione giovanile rilevata nel mese di marzo è positiva, almeno rispetto ai dati dell’anno precedente. Si è scesi ad un 31,7% guadagnando lo 0,9% rispetto allo stesso bilancio redatto 12 mesi prima. Un risultato buono che fa sperare in una ripresa del lavoro. Dati analoghi si erano registrati nel 2008.

Si tratta del tasso più basso di disoccupazione per la fascia d’età che va dai 15 ai 24 anni fatto registrare dal dicembre del 2011. Stabile, invece, il tasso di disoccupazione che si attesta all’11%, rimanendo sui valori più bassi dal settembre 2012 ma 5 punti percentuali meglio rispetto alle cifre pre-crisi. Aumenta, invece, la stima delle persone in cerca di occupazione: lo 0,7% in più su base mensile.

La crescita dell’occupazione è dovuta soprattutto alla componente maschile, mentre per le donne si registra un lieve calo dopo l’aumento dei mesi precedenti. La disoccupazione cresce tra le donne e tra i 35-49enni, registra ancora l’Istat.

Tag:

Leggi anche:

  • Italia e Lavoro, disoccupazione mai così bassa dal 2012

    Diminuiscono i disoccupati e aumentano gli occupati: questo il bilancio presentato da Istat dopo un’indagine svolta fino alla fine del mese di maggio. Il numero di occupati registra infatti un sensibile aumento (+0,5% rispetto ad aprile, pari a 114mila unità in più); sale contestualmente il
  • “Harry Potter” cerca dipendenti, ma all’appello si presentano solo in 4

    Una storia originale arriva dalle pagine de Il Mattino, dove il titolare Fabio Franceschi dell’azienda Grafica Veneta del comune di Trebaseleghe in provincia di Padova denuncia una situazione anomala, sopratutto vista la grave crisi lavorativa di questo periodo. Da alcune settimane l’azienda,
  • Si tolse la vita deluso dal suo Paese. Gli amici lo ricordano

    Sono passati due anni da quando un attivista di Varese con cui ho fatto la campagna elettorale nel 2013 ha deciso di togliersi la vita, perché il suo Paese, l’Italia, non gli ha mai dato una possibilità. Abbiamo sempre e comunque la speranza che quanto prima si approvi il Reddito di
  • Nasce Balzoo, il banco alimentare per cani e gatti delle famiglie in difficoltà

    Questa volta e per la prima volta a Varese, il messaggio forte e chiaro è “Anche i cani e i gatti fanno parte della famiglia”. Un progetto proposto da Luigi Griffini, Presidente Fondatore di Balzoo, il primo Banco Alimentare Zoologico Onlus in Italia, e da Micaela Trabanelli,