Ispra: una scuola più moderna e “green”

Importanti lavori estivi all'edificio di via Banetti

10 agosto 2016
Guarda anche: Laghi
classe scuola

Alunni in vacanza e cantieri aperti: all’inizio del nuovo anno scolastico, i bambini della scuola elementare di Ispra troveranno un ambiente più accogliente, più sicuro e più “green” sotto il profilo dell’efficienza energetica.

Proprio in queste settimane, infatti, è in corso un importante intervento di riqualificazione dell’edificio di via Banetti, stabile di cui il Comune di Ispra è proprietario. «I lavori daranno alla nostra comunità una scuola più bella e più moderna – ha dichiarato il Sindaco Melissa De Santis – ma non è nostra intenzione limitarci a questo. Il nostro programma ha individuato proprio nel settore “Scuola” una delle priorità e questa Amministrazione sta tenendo fede agli impegni assunti con investimenti importanti perché, come abbiamo sempre detto in campagna elettorale, abbiamo la consapevolezza che i nostri bambini sono figli di tutti».

L’intervento alle scuole primarie si sviluppa in due momenti. La prima fase, attualmente in corso, riguarda la parte posteriore dell’edificio e prevede la sostituzione del tetto con un nuovo rivestimento termico che costituirà un’importante barriera contro il freddo, la rimozione e lo smaltimento delle lastre in cementoamianto, la coibentazione delle pareti, la sostituzione dei serramenti con prodotti di materiale ad alta tecnologia ed efficienza energetica e il posizionamento di nuovi oscuranti interni. Questi lavori verranno conclusi entro settembre. La seconda fase, invece, prenderà avvio la prossima estate e riguarderà la parte anteriore, con il rifacimento delle facciate e la sostituzione degli infissi (telai e finestre come per la parte posteriore).

«Le risorse necessarie ci sono e sono già stanziate. Si tratta solo di una questione di tempi al fine di evitare la difficile coesistenza tra i cantieri e lo svolgimento della didattica», spiega l’Assessore a Urbanistica e Lavori Pubblici Francesco Cetrangolo. La somma complessiva per i lavori è di 250mila euro e comprende anche le opere necessarie per rendere la scuola elementare una realtà efficiente sotto il profilo energetico. «Il nostro impegno per le scuole – ricordano gli Assessori al Bilancio Martina Cao e alle Politiche educative Davide Turetta – non si limita solo al mantenimento e miglioramento delle strutture. E’ importante, infatti, ricordare il significativo sostegno economico che garantiamo per servizi e attività scolastiche».

Il Comune si fa carico del pagamento di tutte le spese di gestione (acqua, metano, luce, spese telefoniche e di adsl, noleggio dei fotocopiatori, cancelleria, materiali per la pulizia e per i bagni) e di alcune attività organizzate dalle scuole. L’Ente, inoltre, sostiene anche tutte le spese per la gestione della palestra e della mensa. «Investiamo perché crediamo nella scuola, nella cultura e nella crescita dei nostri giovani cittadini e perché – conclude Martina Cao – i bambini rappresentano il futuro della nostra Comunità».

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum