“Interpretando suoni e luoghi” a Cavona di Cuveglio

Tappa in Valcuvia per la rassegna culturale

29 agosto 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloLuinese
musica

Appuntamento in settembre per Interpretando suoni e luoghi 2016 nel territorio della Comunità Montana Valli del Verbano, ente promotore insieme alla Comunità Montana del Piambello, con il patrocinio della Provincia di Varese.
Domenica 4 settembre alle ore 21, nuova la località che ospiterà il dodicesimo concerto della seguita rassegna: la piazzetta di Santa Casa nella piccola frazione di Cavona a Cuveglio. Nella suggestiva e raccolta cornice risuoneranno le “Melodie indimenticabili” di un trio tutto al femminile proveniente dalla Liguria. Anna Maria Ottazzi soprano lirico pieno, con voce brillante che contiene il velluto, ha un repertorio che spazia dall’opera all’operetta al musical, alla canzone d’autore del panorama internazionale. Ad accompagnarla Loredana Cardona, flautista concertista e Metella Pettazzi arpista, entrambe diplomate presso il Conservatorio di Musica “N. Paganini“ di Genova, hanno partecipato a prime esecuzioni assolute di compositori contemporanei, con al loro attivo numerosi concerti di Musica da Camera in Italia e all’estero in diverse formazioni cameristiche.
Il programma molto ricco e vario guiderà gli ascoltatori in un percorso tra le conosciute melodie dei più importanti compositori quali Bach a Mozart, Puccini, Mascagni, Bizet, Strauss e Verdi.
Al termine del concerto ci sarà la degustazione a cura della Strada dei sapori con i prodotti provenienti dal Caseificio di Paglia di Valeria Ciglia.

Appuntamento in settembre per Interpretando suoni e luoghi 2016 nel territorio della Comunità Montana Valli del Verbano, ente promotore insieme alla Comunità Montana del Piambello, con il patrocinio della Provincia di Varese.
Domenica 4 settembre alle ore 21, nuova la località che ospiterà il dodicesimo concerto della seguita rassegna: la piazzetta di Santa Casa nella piccola frazione di Cavona a Cuveglio. Nella suggestiva e raccolta cornice risuoneranno le “Melodie indimenticabili” di un trio tutto al femminile proveniente dalla Liguria. Anna Maria Ottazzi soprano lirico pieno, con voce brillante che contiene il velluto, ha un repertorio che spazia dall’opera all’operetta al musical, alla canzone d’autore del panorama internazionale. Ad accompagnarla Loredana Cardona, flautista concertista e Metella Pettazzi arpista, entrambe diplomate presso il Conservatorio di Musica “N. Paganini“ di Genova, hanno partecipato a prime esecuzioni assolute di compositori contemporanei, con al loro attivo numerosi concerti di Musica da Camera in Italia e all’estero in diverse formazioni cameristiche.
Il programma molto ricco e vario guiderà gli ascoltatori in un percorso tra le conosciute melodie dei più importanti compositori quali Bach a Mozart, Puccini, Mascagni, Bizet, Strauss e Verdi.
Al termine del concerto ci sarà la degustazione a cura della Strada dei sapori con i prodotti provenienti dal Caseificio di Paglia di Valeria Ciglia.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti