Interpretando suoni e luoghi 2016 chiude all’insegna della musica classica

Ultimi concerti stagionali a Cantello e Ganna-San Gemolo

05 ottobre 2016
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
ferrarini-segre

Ultimi due concerti dell’edizione 2016 della rassegna Interpretando suoni e luoghi, che vedranno esibirsi in ambienti suggestivi musicisti di fama internazionale. Si conclude in bellezza il percorso di concerti promosso dalle Comunità Montane del Piambello e Valli del Verbano, patrocinata dalla Provincia di Varese.

Iniziata a giugno, la manifestazione ha portato musica di qualità in molti luoghi “perle” della provincia, sempre in cornici suggestive e con riscontro del numeroso pubblico, che ha seguito con interesse e partecipazione gli eventi itineranti, con la direzione artistica e organizzativa di Chiara Nicora e Silvia Sartorio.

La prossima serata, venerdì 7 ottobre alle ore 21, come tutte ad ingresso libero, si svolgerà a Cantello presso l’Antico Cascinale Lombardo di Via Monastero 8, recentemente ristrutturato dal Comune di Cantello e ancora da scoprire per molti spettatori, ospitando un duo di eccellenze: Emanuele Segre, il più grande interprete di chitarra classica della nuova generazione e il flauto d’oro di Claudio Ferrarini. Il titolo Virtuosi al flauto e alla chitarra già racconta che il pubblico assisterà a momenti di virtuosismo musicale, condotto sulle musiche di “Quel diavolo di Paganini” in un viaggio tra le terre d’Italia ed Europa di un genio indiavolato. Racconti veri o inventati di una vita dedicata alla musica, con in repertorio anche brani di Mauro Giuliani, contemporaneo di Paganini.

Ultimo concerto domenica 9 Ottobre alle 16.30 alla Badia di S. Gemolo a Ganna, che ha ospitato il concerto di inizio stagione. In collaborazione con l’Associazione e Amici della Badia si esibirà con un programma di brani di Mozart e Beethoven Roberto Issoglio pianista con un’intensa attività concertistica e da solista in Italia e all’estero, dal 2009 suona regolarmente con i gruppi da camera dei Berliner Philharmoniker. Più volte invitato da varie orchestre a tenere concerti come solista, ha ottenuto grande consenso da parte della critica che lo ha indicato come un talento per la sua sensibilità interpretativa mozartiana.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice