Il Pd contro i Cinquestelle: “Loro si limitano agli assessori, noi faremo scegliere il candidato sindaco ai cittadini”

Il segretario cittadino del Pd Luca Paris presenta la bozza del regolamento delle primarie. E critica il Movimento 5 Stelle per la ''selezione assessori''

09 luglio 2015
Guarda anche: Varese
Parisnuovo

“Dopo la grande partecipazione riscontrata una decina di giorni fa alla “Leopoldina” della Schiranna, dove più di duecento persone e buona parte della società civile varesina hanno discusso insieme a noi del futuro di Varese, il Pd ha compiuto un nuovo importante passo nella direzione della massima apertura verso tutti i cittadini: pronti il regolamento per le primarie di coalizione e quello per le primarie di partito”. Il segretario cittadino del Pd Luca Paris presenta ufficialmente il percorso del Pd verso le elezioni.

“Le elezioni primarie per la scelta del candidato Sindaco nella città di Varese si svolgeranno, con ogni probabilità, nella seconda metà del mese di novembre – continua Paris – da alcuni mesi sono in corso gli incontri, che proseguiranno anche nel mese di luglio, con gli esponenti delle forze politiche e civiche per la formazione di una larga coalizione per la futura guida amministrativa cittadina, di netto cambiamento rispetto a quella attuale e per predisporre linee politico-programmatiche comuni”.

“Rispettata sino ad ora la tabella di marcia che era stata fissata nei primi mesi dell’anno. Entro la fine del del mese di maggio una commissione ha provveduto al lavoro di redazione dei regolamenti. Il direttivo cittadino del Pd, alcuni giorni fa, li ha approvati.

Ora la bozza di regolamento per le primarie di coalizione verrà proposta alla lettura delle forze politiche e civiche interessate, per raccoglierne le osservazioni e le eventuali richieste di modifiche.

Tutto il percorso si sta svolgendo e si svolgerà nella massima apertura e trasparenza verso tutti i cittadini e la società varesina. Alle primarie potranno votare tutte le cittadine ed cittadini residenti nel territorio comunale.

La bozza di regolamento contiene l’ impegno delle forze della coalizione e dei candidati a sostenere lealmente il candidato Sindaco che risulterà vincitore alle elezioni primarie. Le stesse forze andranno a costituire con propri rappresentanti il Comitato organizzatore ed un Collegio di garanzia.

I 5 stelle faranno scegliere ai cittadini i candidati assessori? Noi faremo di più, faremo scegliere ai cittadini il loro candidato Sindaco”.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone