“Il nuovo Varese Calcio un esempio per il Milan. Lo proporremo a Berlusconi”. VIDEO

Il 25 novembre nasce la nazionale femminile di calcio delle parlamentari italiane. Giocherà anche a Varese

13 novembre 2015
Guarda anche: SportVarese
FB_IMG_1447421775332

“La politica deve imparare dallo spirito sportivo. Del resto, il presidente Berlusconi è stato il primo a coniare il termine ‘scendere in campo’, prendendolo proprio dal mondo del calcio”.

Lara Comi e Massimiliano Salini, eurodeputati di Forza Italia, sono venuti in visita al “Franco Ossola” nella mattinata di venerdì 13 novembre, invitati dal presidente Gabriele Ciavarrella e dal vicepresidente Piero Galparoli.

E l’eurodeputata Comi ha elogiato il modello di partecipazione dal basso per far nascere la nuova società, tanto da dire che “sarebbe da proporre a Silvio Berlusconi per il Milan. Quando chi si impegna e ci mette i soldi è legato alla squadra da un senso di appartenenza, e non è un semplice investimento, le cose funzionano meglio”.

Mentre Salini ha parlato delle possibilità di ottenere investimenti dalle istituzioni, sottolineando come le opportunità migliori siano rappresentate dai bandi regionali”.

Quindi una notizia che coinvolgerà anche Varese. In occasione del 25 novembre, Giornate contro la violenza sulle donne, verrà costituita a Roma la nazionale femminile di calcio delle parlamentari ed europarlamenti. Comi sarà capitano. E ha annunciato che tra le città scelte per le prime partite ci sarà anche Varese.

Nel video l’intervento del vicepresidente Piero Galparoli

 

Tag:

Leggi anche: