Il Malpensa Express fermerà a Busto e Saronno: una vittoria dei pendolari

Il Comitato pendolari Trenord Busto Arsizio ha portato avanti la battaglia, fino ad ottenere il sostegno della Regione

30 ottobre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioSaronno
Trenoferrovie

Da metà dicembre tutti i Malpensa Express da e per Milano Cadorna fermeranno a Busto Arsizio e Saronno: è questa la decisione comunicata ieri pomeriggio all’incontro in Regione fra i delegati del Comitato Pendolari Trenord Busto, l’assessore ai Trasporti Alessandro Sorte e il presidente Luca Marsico. All’incontro erano presenti in nostra rappresentanza il portavoce Amedeo Cocca, Paola Gallazzi, Claudia Cerini, Roberto Mantovani, Brunella Gussoni e Laura Caccia. 

Vengono così accolte in pieno le richieste avanzate fin da subito dal nostro Comitato, ovvero il ripristino della situazione pre-Expo e addirittura un miglioramento nel servizio, e rendono
giustizia a tutto il lavoro svolto da gennaio a oggi, ma soprattutto alle 7.882 firme raccolte con la petizione che chiedeva esattamente quanto è stato oggi concesso.

Viene altresì mantenuto il servizio già in essere per il Malpensa Express da/per Milano Centrale.
Il nuovo piano orario avvantaggerà tutti i pendolari del Malpensa Express e della tratta Novara/Milano, che dal 26 aprile subiscono quotidiani disagi da sovraffollamento.
“Questa per noi è una vittoria, soprattutto del buon senso, che oggi ha prevalso e ha dimostrato che
quando c’è la volontà si può fare tutto, e che con i modi giusti il dialogo si mantiene aperto” ha detto il portavoce Amedeo Cocca. “Restiamo ora in attesa della pubblicazione ufficiale degli orari”.
Il comitato ringrazia tutti, pendolari e non, “che ci hanno sostenuto, all’assessore Sorte per essersi interessato presso i vari uffici, al presidente Luca Marsico per essersi fatto promotore delle
nostre istanze e alla consigliera Paola Macchi”.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio