Il Malpensa Express fermerà a Busto e Saronno: una vittoria dei pendolari

Il Comitato pendolari Trenord Busto Arsizio ha portato avanti la battaglia, fino ad ottenere il sostegno della Regione

30 ottobre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioSaronno
Trenoferrovie

Da metà dicembre tutti i Malpensa Express da e per Milano Cadorna fermeranno a Busto Arsizio e Saronno: è questa la decisione comunicata ieri pomeriggio all’incontro in Regione fra i delegati del Comitato Pendolari Trenord Busto, l’assessore ai Trasporti Alessandro Sorte e il presidente Luca Marsico. All’incontro erano presenti in nostra rappresentanza il portavoce Amedeo Cocca, Paola Gallazzi, Claudia Cerini, Roberto Mantovani, Brunella Gussoni e Laura Caccia. 

Vengono così accolte in pieno le richieste avanzate fin da subito dal nostro Comitato, ovvero il ripristino della situazione pre-Expo e addirittura un miglioramento nel servizio, e rendono
giustizia a tutto il lavoro svolto da gennaio a oggi, ma soprattutto alle 7.882 firme raccolte con la petizione che chiedeva esattamente quanto è stato oggi concesso.

Viene altresì mantenuto il servizio già in essere per il Malpensa Express da/per Milano Centrale.
Il nuovo piano orario avvantaggerà tutti i pendolari del Malpensa Express e della tratta Novara/Milano, che dal 26 aprile subiscono quotidiani disagi da sovraffollamento.
“Questa per noi è una vittoria, soprattutto del buon senso, che oggi ha prevalso e ha dimostrato che
quando c’è la volontà si può fare tutto, e che con i modi giusti il dialogo si mantiene aperto” ha detto il portavoce Amedeo Cocca. “Restiamo ora in attesa della pubblicazione ufficiale degli orari”.
Il comitato ringrazia tutti, pendolari e non, “che ci hanno sostenuto, all’assessore Sorte per essersi interessato presso i vari uffici, al presidente Luca Marsico per essersi fatto promotore delle
nostre istanze e alla consigliera Paola Macchi”.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone