Il Malpensa Express fermerà a Busto e Saronno: una vittoria dei pendolari

Il Comitato pendolari Trenord Busto Arsizio ha portato avanti la battaglia, fino ad ottenere il sostegno della Regione

30 ottobre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioSaronno
Trenoferrovie

Da metà dicembre tutti i Malpensa Express da e per Milano Cadorna fermeranno a Busto Arsizio e Saronno: è questa la decisione comunicata ieri pomeriggio all’incontro in Regione fra i delegati del Comitato Pendolari Trenord Busto, l’assessore ai Trasporti Alessandro Sorte e il presidente Luca Marsico. All’incontro erano presenti in nostra rappresentanza il portavoce Amedeo Cocca, Paola Gallazzi, Claudia Cerini, Roberto Mantovani, Brunella Gussoni e Laura Caccia. 

Vengono così accolte in pieno le richieste avanzate fin da subito dal nostro Comitato, ovvero il ripristino della situazione pre-Expo e addirittura un miglioramento nel servizio, e rendono
giustizia a tutto il lavoro svolto da gennaio a oggi, ma soprattutto alle 7.882 firme raccolte con la petizione che chiedeva esattamente quanto è stato oggi concesso.

Viene altresì mantenuto il servizio già in essere per il Malpensa Express da/per Milano Centrale.
Il nuovo piano orario avvantaggerà tutti i pendolari del Malpensa Express e della tratta Novara/Milano, che dal 26 aprile subiscono quotidiani disagi da sovraffollamento.
“Questa per noi è una vittoria, soprattutto del buon senso, che oggi ha prevalso e ha dimostrato che
quando c’è la volontà si può fare tutto, e che con i modi giusti il dialogo si mantiene aperto” ha detto il portavoce Amedeo Cocca. “Restiamo ora in attesa della pubblicazione ufficiale degli orari”.
Il comitato ringrazia tutti, pendolari e non, “che ci hanno sostenuto, all’assessore Sorte per essersi interessato presso i vari uffici, al presidente Luca Marsico per essersi fatto promotore delle
nostre istanze e alla consigliera Paola Macchi”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il