Il cammino di Santiago…per tutti

A Somma Lombardo la presentazione della prima guida accessibile sull'itinerario di fede

03 novembre 2015
Guarda anche: Malpensa
10915258_458887754275232_7936566362391711308_n

Free Wheels Onlus è lieta ed onorata di comunicarVi che in data 14 novembre p.v. presso la biblioteca comunale di Somma Lombardo, in via Marconi, verrà presentata la guida “Santiago Per Tutti” scritta da Pietro Scidurlo e Luciano Callegari, edita da Terre Di Mezzo Editori.

Come ben sapete tutto nasce nell’ormai lontano 2012, quando Pietro Scidurlo, in sella della sua handbike, ripercorre l’intero cammino verso le spoglie di San Giacomo il Maggiore. Tornato a casa fonda Free Wheels Onlus per riavvicinare sempre più persone al concetto del “visitare il mondo a piedi o in bicicletta”, un turismo lento oramai sdoganato in Europa e sempre più in fermento oggi anche in Italia. Ripercorre il cammino più volte con l’idea di mappare un giorno l’intero percorso.
L’occasione giunge precoce grazie alla fiducia di Terre di Mezzo Editori, che accetta di realizzare la sua idea “SANTIAGO PER TUTTI”, la prima guida accessibile al mondo dell’intero cammino francese, dai Pirenei all’Oceano Atlantico.
Santiago Per Tutti esce alla fiera milanese FA LA COSA GIUSTA nel marzo 2015 e in pochi mesi viene distribuita in migliaia di copie proprio per le grandi novità che propone per TUTTI coloro che si avvicinano all’esperienza del pellegrinaggio a Santiago De Compostela. La mappatura come scoprirete ha tenuto conto delle esigenze di tanti tipi di pellegrini, dai così detti normodotati, ai trapiantati, ai dializzati, ai disabili motori e sensoriali, ai celiaci, e a tanti altri tipi di persone con esigenze speciali.
In meno di un’anno il sogno di un ragazzo è diventato il progetto di un gruppo di pellegrini, e una guida per TUTTI, con un’attenzione mediatica al prodotto editoriale che richiede la partecipazione di Pietro a svariati congressi e trasmissioni televisive.
Ora SANTIAGO PER TUTTI verrà presentata per la prima volta anche a Somma Lombardo, città natale dell’Autore e sede dell’Associazione da egli fondata, con lo scopo di aiutare persone con disabilità ad affrontare le loro paure e la vita, con quella fiducia in sé stessi che può portarli a vivere qualsiasi esperienza, più o meno difficoltosa, come il vivere il mondo a piedi con la serenità alla quale tutti hanno diritto. Perché questo è quello che il Cammino ha insegnato a Pietro.

L’appuntamento è quindi per le ore 16,00 di sabato 14 novembre p.v., con i relatori Pietro Scidurlo (Fondatore di FWO), Marco Giovannelli (Direttore di VareseNews), Riccardo Latini (Autore di diverse guide sui cammini europei). A moderare il tutto un pellegrino d’eccezione, il sommese Manolo Casagrande. A seguire, un aperitivo a buffet realizzato grazie alla preziosa collaborazione dei numerosi commercianti locali che hanno prontamente risposto, e durante il quale ci sarà anche un’intrattenimento di magia.
L’evento sarà preceduto alle 15,00 dall’iniziativa “Mettiti alla prova!”: all’esterno della biblioteca saranno infatti disponibili per tutti alcune carrozzine, atte a sperimentare direttamente le piccole e grandi difficoltà che l’urbanistica inconsapevole può infliggere quotidianamente a persone con una ridotta mobilità; nell’ottica, come sempre, di una presa di coscienza ed un miglioramento collettivo. L’intento è alimentare un dialogo costruttivo con l’Amministrazione Locale per poter rendere sempre più accessibile a un maggior numero di persone la propria città. Proprio per questo saranno presenti in sala alcuni membri del Consiglio Comunale tra cui Raffaella Norcini – Ass.re alla Cultura – e Manuela Scidurlo – Consigliere Comunale e Co-Fondatrice di Free Wheels Onlus.
L’occasione vuole stimolare tutti a un momento di riflessione sul concetto di disabilità: “Chi è più disabile? La persona che con mille difficoltà attraversa il mondo a piedi, o una persona normodotata che prende l’auto per percorrere 100m?!

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale