Il Caffè Teatro fa sold out con Paolo Migone

Venerdì 15 gennaio il comico livornese a Samarate: nel weekend anche Di Marco e Moffa

11 gennaio 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloGallarate
paolo migone

paolo migone

Serata da tutto esaurito, venerdì 15 gennaio, per lo spettacolo di Paolo Migone. Con lo show del comico livornese prosegue la passerella dei grandi artisti della comicità “cresciuti” al laboratorio del Caffé Teatro e che sfilano sul palcoscenico di via Indipendenza per celebrare il trentennale del locale. Nato a San Paolo del Brasile ma cresciuto a Livorno, Migone ha frequentato la scuola di Philippe Blancher e Yves Lebreton.Deve il suo successo ad un personaggio dal tipico occhio nero, diventato celebre dopo la sua partecipazione a diverse edizioni di Zelig, che racconta con forte pessimismo la vita di coppia, la quotidianità della metropoli milanese, le ingiustizie della società italiana. Nel 2012 si è aggiudicato il Delfino d’oro al Festival nazionale Adriatica cabaret come comico dell’anno. Lo spettacolo è sold out. Una carriera iniziata con i Cavalli Marci e proseguita come solista partecipando a trasmissioni tv come “Bulldozer”, curata proprio dal Caffé Teatro, “Zelig” e “Quelli che il calcio”. Sabato 16 gennaio sarà Andrea Di Marco il protagonista della serata del locale di via Indipendenza, che porterà in scena le sue canzoni ed i suoi personaggi esilaranti. Diventato nel 2012 capocomico di “Le spiegole”, laboratorio comico diretto da Graziano Cutrona, nel 2014 ha fondato insieme a Maurizio Lastrico, Antonio Ornano, i Soggetti Smarriti e Gabri Gabra il gruppo dei Bruciabaracche, mattatori delle serate di comicità nel capoluogo ligure. Ingresso 10 euro, cena a 35. Nel 2016 festeggerà il 25simo anno di palcoscenico. E Urbano Moffa ha deciso di iniziare i festeggiamenti in quella che è la sua casa artistica. Ed ha scelto di farlo coinvolgendo tutti i comici con i quali ha avuto modo di collaborare in questo quarto di secolo di carriera in un laboratorio dal titolo “Urban&Family”. Il primo appuntamento è in programma per giovedì 14 gennaio: un’occasione unica per gli amanti delle smorfie e dei personaggi del comico foggiano. Ingresso 5 euro, cena a 30. Salvo diversa indicazione, gli spettacoli avranno inizio alle 22.30. Il costo della cena, servita dalle 20.30, include il prezzo del biglietto. Bevande escluse. Informazioni e prenotazioni allo 0331.223133, oppure allo 0331.228079

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti