Il Caffè Teatro fa sold out con Paolo Migone

Venerdì 15 gennaio il comico livornese a Samarate: nel weekend anche Di Marco e Moffa

11 gennaio 2016
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloGallarate
paolo migone

Serata da tutto esaurito, venerdì 15 gennaio, per lo spettacolo di Paolo Migone. Con lo show del comico livornese prosegue la passerella dei grandi artisti della comicità “cresciuti” al laboratorio del Caffé Teatro e che sfilano sul palcoscenico di via Indipendenza per celebrare il trentennale del locale. Nato a San Paolo del Brasile ma cresciuto a Livorno, Migone ha frequentato la scuola di Philippe Blancher e Yves Lebreton.Deve il suo successo ad un personaggio dal tipico occhio nero, diventato celebre dopo la sua partecipazione a diverse edizioni di Zelig, che racconta con forte pessimismo la vita di coppia, la quotidianità della metropoli milanese, le ingiustizie della società italiana. Nel 2012 si è aggiudicato il Delfino d’oro al Festival nazionale Adriatica cabaret come comico dell’anno. Lo spettacolo è sold out. Una carriera iniziata con i Cavalli Marci e proseguita come solista partecipando a trasmissioni tv come “Bulldozer”, curata proprio dal Caffé Teatro, “Zelig” e “Quelli che il calcio”. Sabato 16 gennaio sarà Andrea Di Marco il protagonista della serata del locale di via Indipendenza, che porterà in scena le sue canzoni ed i suoi personaggi esilaranti. Diventato nel 2012 capocomico di “Le spiegole”, laboratorio comico diretto da Graziano Cutrona, nel 2014 ha fondato insieme a Maurizio Lastrico, Antonio Ornano, i Soggetti Smarriti e Gabri Gabra il gruppo dei Bruciabaracche, mattatori delle serate di comicità nel capoluogo ligure. Ingresso 10 euro, cena a 35. Nel 2016 festeggerà il 25simo anno di palcoscenico. E Urbano Moffa ha deciso di iniziare i festeggiamenti in quella che è la sua casa artistica. Ed ha scelto di farlo coinvolgendo tutti i comici con i quali ha avuto modo di collaborare in questo quarto di secolo di carriera in un laboratorio dal titolo “Urban&Family”. Il primo appuntamento è in programma per giovedì 14 gennaio: un’occasione unica per gli amanti delle smorfie e dei personaggi del comico foggiano. Ingresso 5 euro, cena a 30. Salvo diversa indicazione, gli spettacoli avranno inizio alle 22.30. Il costo della cena, servita dalle 20.30, include il prezzo del biglietto. Bevande escluse. Informazioni e prenotazioni allo 0331.223133, oppure allo 0331.228079

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione