I varesini di Italia Unica festeggiano il primo compleanno del movimento

Anche la delegazione bosina all'evento col fondatore Corrado Passera domenica 31 gennaio

29 gennaio 2016
Guarda anche: MilanoPolitica
passera

Il 31 gennaio 2015 nasceva a Roma Italia Unica e, dopo un anno di crescita e diffusione sul territorio, il nuovo partito festeggia il suo primo compleanno con l’iniziativa politica “L’alternativa è in città” a Milano il 31 gennaio al Teatro Vetra.
L’evento sarà l’occasione per il suo fondatore e leader, Corrado Passera, per fare il punto sull’attività dei dodici mesi trascorsi e fissare i nuovi obiettivi, a cominciare dalla sua candidatura a sindaco di Milano con una piattaforma civica liberal-democratica e popolare alternativa alla sinistra.
Insieme al Coordinatore Nazionale Lelio Alfonso, al responsabile organizzativo Valter Catoni, Corrado Passera presenterà i temi forti che accompagneranno la sfida programmatica di Italia Unica alle prossime amministrative : lavoro, sicurezza e famiglia.
“Festeggeremo con orgoglio – commenta Corrado Passera – nella mia Milano il primo compleanno di Italia Unica. La vera alternativa alla partitocrazia di oggi si può costruire soltanto investendo sui territori e per noi la città è il punto di partenza. Siamo pronti a impegnarci in tantissimi in tutta Italia: io lo sto facendo a Milano, per restituirle un futuro con più sicurezza e lavoro, attraverso proposte concrete e realizzabili. Parte da Milano il nostro progetto di rete dei territori, piattaforma di aggregazione delle tante forze civiche e responsabili del Paese”.
All’avvenimento sarà presente la delegazione della provincia di Varese che sarà attivamente presente anche sul territorio per la prossima campagna elettorale amministrativa che riguarda le nostre maggiori città.
La festa sarà aperta a tutti, aderenti, simpatizzanti, amici e anche a chi vuole saperne di più per poter meglio decidere il loro futuro personale e collettivo.
Il Coordinatore Provinciale
Fabrizio Sbardella

Il 31 gennaio 2015 nasceva a Roma Italia Unica e, dopo un anno di crescita e diffusione sul territorio, il nuovo partito festeggia il suo primo compleanno con l’iniziativa politica “L’alternativa è in città” a Milano il 31 gennaio al Teatro Vetra.
L’evento sarà l’occasione per il suo fondatore e leader, Corrado Passera, per fare il punto sull’attività dei dodici mesi trascorsi e fissare i nuovi obiettivi, a cominciare dalla sua candidatura a sindaco di Milano con una piattaforma civica liberal-democratica e popolare alternativa alla sinistra.
Insieme al Coordinatore Nazionale Lelio Alfonso, al responsabile organizzativo Valter Catoni, Corrado Passera presenterà i temi forti che accompagneranno la sfida programmatica di Italia Unica alle prossime amministrative : lavoro, sicurezza e famiglia.
“Festeggeremo con orgoglio – commenta Corrado Passera – nella mia Milano il primo compleanno di Italia Unica. La vera alternativa alla partitocrazia di oggi si può costruire soltanto investendo sui territori e per noi la città è il punto di partenza. Siamo pronti a impegnarci in tantissimi in tutta Italia: io lo sto facendo a Milano, per restituirle un futuro con più sicurezza e lavoro, attraverso proposte concrete e realizzabili. Parte da Milano il nostro progetto di rete dei territori, piattaforma di aggregazione delle tante forze civiche e responsabili del Paese”.
All’avvenimento sarà presente la delegazione della provincia di Varese che sarà attivamente presente anche sul territorio per la prossima campagna elettorale amministrativa che riguarda le nostre maggiori città.
La festa sarà aperta a tutti, aderenti, simpatizzanti, amici e anche a chi vuole saperne di più per poter meglio decidere il loro futuro personale e collettivo.
Il Coordinatore Provinciale
Fabrizio Sbardella

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti