Ha picchiato e violentato la moglie per dieci anni. Arrestato rumeno quarantenne

La donna, dopo anni, è riuscita a ribellarsi al marito e a contattare il centro antiviolenza di Gallarate

27 febbraio 2016
Guarda anche: Busto ArsizioGallarate
Violenza

Nella mattinata del 25 febbraio, personale della Squadra Mobile della Questura di Varese ha proceduto all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Busto Arsizio, su richiesta della Procura della Repubblica di Busto Arsizio, di un cittadino rumeno, quarantenne, in quanto responsabile di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale nei confronti della moglie.

La donna esasperata dalle continue violenze subite sia fisiche che psicologiche, si è rivolta ad un centro anti-violenza del gallaratese raccontando che da circa 10 anni, quando il marito si ubriacava, la picchiava con sberle e pugni in testa e che poi quando si tranquillizzava pretendeva rapporti sessuali contro la sua volontà.
Dopo diversi incontri con il centro anti-violenza e approfondita la storia della donna con conseguente riscontro della gravità delle violenze fisiche, psicologiche e sessuali subite e l’elevata frequenza delle stesse, si è evidenziato un rischio altissimo di recidiva e la locale Squadra Mobile – Sezione reati contro la persona, ha effettuato indagini ancor più serrate, riuscendo ad avvicinare la vittima e a raccogliere la testimonianza che racconta una vita di violenze domestiche quotidiane, consumate anche alla presenza dei figli, di cui uno minorenne.

La donna più volte ha tentato di chiamare le Forze dell’Ordine per riceverne aiuto, ma, in svariati casi, l’uomo è riuscito ad impedirne l’intervento. In molti episodi, la donna è stata costretta a dormire fuori casa e a rifugiarsi altrove per non subire le botte del marito.
L’attività d’indagine, coordinata dall’A.G. di Busto Arsizio, ha permesso di riscontrare dettagliatamente quanto raccontato dalla donna, raccogliendo testimonianze e referti medici.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone