Gregori a Varese2.0: “Non avete ascoltato i cittadini”

Intervento di Mauro Gregori, fondatore del gruppo ''Varese sporcizia e degrado: le proposte dei cittadini'', sul masterplan alternativo presentato dal Comitato Varese2.0

02 luglio 2015
Guarda anche: LettereVarese Città
Progetto

Delusione targata 2.0. Mi spiace ma il comitato Varese 2.0 invece di coinvolgere i cittadini, come era auspicabile, “inventa” il suo masterplan. 

Al posto del teatro attuale uno “spazio per studenti” quando gli studenti sono gia’ stati catapultati a Bizzozero… Un “nuovo” inutile, costoso teatro al posto della caserma Garibaldi e poi… Tanti negozi quando i negozi in altre parti della città stanno morendo.
Niente riqualificazione di Politeama e Vittoria (cosa ne faranno non è dato di sapere) e niente ritorno del mercato coperto… Niente ritorno possibile ed auspicabile degli ambulanti, oggi in piazzale Kennedy, in piazza Repubblica.
Sembra un masterplan nato per “rompere le scatole” non per creare una vera alternativa saggia e condivisa al Masterplan comunale.
Mi spiace si poteva fare molto di piu’ e meglio. Magari ascoltare le voci dei cittadini su “sporcizia e degrado…”.

Mauro Gregori

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,