Giovane varesino disperso in Val Grande

Nessuna notizia da ieri pomeriggio di un ragazzo di vent'anni

03 febbraio 2016
Guarda anche: Laghi
Soccorso ferito

Un varesino di vent’anni si sarebbe dovuto incontrare ieri con la madre al parcheggio di Cicogna di Cossogno, tradizionale punto di partenza per le escursioni in Val Grande, al termine di una traversata di ben sei giorni.

Il ragazzo, tuttavia, non si è presentato all’appuntamento e, dopo la segnalazione dei genitori, sono immediatamente scattate le ricerche del Soccorso Alpino. Partito appunto sei giorni fa da Piancavallo di Oggebbio, il varesino non è mai stato raggiunto da un amico che avrebbe inizialmente dovuto affiancarlo, visto che questi è tornato indietro dopo pochi chilometri dall’inizio dell’escursione. Potrebbe trattarsi di un semplice ritardo sulla tabella di marcia, ma ovviamente i soccorritori non possono permettersi di scartare alcuna ipotesi.

Tag:

Leggi anche: