Gavirate: un sabato di festa per accogliere il nuovo prevosto

Don Maurizio Cantù nuovo responsabile della comunità che comprende anche Comerio

08 ottobre 2015
Guarda anche: Laghi
chiesa san carlo Gavirate

Sabato 10 ottobre sarà una giornata di festa per accogliere e celebrare l’Ingresso di don Maurizio Cantù, il nuovo prevosto della Comunità Pastorale SS Trinità.

La S. Messa Solenne presieduta da Mons. Franco Agnesi concluderà un pomeriggio dedicato al nuovo Pastore della Comunità.

Dunque, è tutto pronto a Gavirate per festeggiare l’Ingresso ufficiale di don Maurizio Cantù, nominato da poco come Responsabile della Comunità Pastorale SS Trinità che racchiude le parrocchie di Comerio, Gavirate, Oltrona al Lago e Voltorre.

Don Maurizio è già operativo sul territorio da quest’estate, da luglio ha voluto incontrare i volti e le realtà che comporranno la più ampia macchina organizzativa della Comunità Pastorale in modo da poter lavorare già da subito nella direzione migliore e con l’affiatamento necessario.

Sabato pomeriggio la Comunità sarà in Festa dalle 16 quando don Maurizio si recherà alla Casa di Riposo di Gavirate dove saluterà gli anziani residenti, pregherà con loro e li benedirà.

Alle 17 i bambini e i ragazzi festeggeranno in Oratorio il loro nuovo Parroco e, successivamente, si incammineranno con Lui verso la Chiesa Prepositurale di San Giovanni Evangelista dove alle 17:45 le autorità civili di Gavirate e Comerio accoglieranno e saluteranno don Maurizio.

Alle 18:00 la S. Messa Solenne presieduta da Mons. Franco Agnesi sancirà ufficialmente l’Ingresso di don Maurizio Cantù come Responsabile della Comunità Pastorale SS Trinità.

Anni fa Madre Teresa di Calcutta, oggi riconosciuta Santa dalla Chiesa Cattolica, sollecitata dalla domanda di un giovane prete che le chiedeva qualche consiglio, gli rispose semplicemente così: “Ti auguro di essere come il vetro: il vetro più è vetro e meno si vede, però lascia vedere al di là di se stesso. Fa’ così anche tu: vivi umile e puro, affinché nessuno guardi il tuo povero vetro, ma fissi lo sguardo su Gesù che vive in te!”.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo