Galimberti: “La mia giunta sarà composta al 50% da donne”

Il centrosinistra punta ad esprimere uguali rappresentanze tra i due sessi

16 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
galimberti

L’attuale amministrazione, su 10 membri, ha una sola donna. La legge imporrà che a partire dalla prossima la componente femminile sia almeno del 40%. Davide Galimberti, candidato sindaco del centrosinistra, annuncia invece che lui inserirà la perfetta equità tra i sessi.

“La mia giunta sarà composta al 50% da donne”. E’ quanto ha dichiarato questa mattina il candidato sindaco Galimberti, a margine della conferenza stampa di presentazione della lista di Daniele Zanzi e di Varese 2.0. “Sono convinto che solo una giunta con una netta presenza femminile possa garantire talento, passione, competenza e soprattutto pragmatismo che servono alla nostra città. Sono assolutamente contrario a quanto dichiarato da alcuni candidati del centro destra in questi giorni che affermano che le donne devono fare solo le mamme. In questo anche a Varese negli ultimi anni abbiamo registrato una arretratezza sconvolgente dimostrata anche dalla presenza di una sola donna nella giunta. Io voglio invertire totalmente questa consuetudine e mi impegno a costruire una giunta composta almeno per metà da donne”.

Tag:

Leggi anche: