Frontalieri, la Provincia tutela i Comuni

Approvato anche il piano di indirizzo forestale

23 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
Frontalieri

Il Consiglio provinciale, riunitosi ieri sera, ha osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime di Bruxelles.

La seduta è poi proseguita con l’approvazione all’unanimità del Piano di indirizzo forestale (pif) e del Piano della viabilità agro-silvo-pastorale (Vasp) della Comunità montana Valli del Verbano.
Approvata anche la mozione presentata dai consiglieri provinciali Paolo Bertocchi, Civici e democratici; Piero Galparoli, Liberi per la Provincia; Giuseppe Longhin, Lega Nord Lega Lombarda; Marco Magrini, Insieme per una Provincia Civica, relativa al “Sostegno ai comuni e all’economia di frontiera nell’ambito della revisione dell’accordo Italia-Svizzera del 1974.
Approvata anche la mozione congiunta e condivisa da tutti i gruppi consiliari su Agusta Westland nella quale il consiglio provinciale chiede che l’ente si impegni a partecipare e collaborare nella costituzione di un tavolo di lavoro sul tema coinvolgendo le istituzioni locali, le associazioni di categoria, i rappresentanti dei lavoratori e l’azienda; a relazionare al Consiglio provinciale periodicamente sull’attività svolta e a individuare forme di informazione alla cittadinanza e a coinvolgere gli esponenti politici regionali e nazionali.

Tag:

Leggi anche: