Fontana: “Soddisfatto dell’impegno di Ponti nell’Hs Varese”

Il sindaco gioisce per il contributo dell'imprenditore varesino al sodalizio di basket in carrozzina

13 ottobre 2015
Guarda anche: SportVarese Città
fontana sindaco
Il sindaco Attilio Fontana esprime la propria assoluta soddisfazione per il sostegno che Gianfranco Ponti ha garantito all’Hs Varese, la squadra di basket in carrozzina che rappresenta la città nel massimo campionato di categoria. Ecco le dichiarazioni del primo cittadino:

“Sono soddisfatto di annunciare che l’attività dell’ Hs Varese Basket in carrozzina può continuare grazie all’impegno e al contributo che darà l’imprenditore varesino Gianfranco Ponti.
Oggi abbiamo avuto un incontro qui in Comune e il risultato è stato positivo: sono contento che si sia raggiunto un accordo con la società”.

Tag:

Leggi anche:

  • Il ruolo della città di Busto Arsizio e di Malpensa nella Lombardia del futuro

    Attilio Fontana, candidato Presidente di Regione Lombardia per la Lega e il centrodestra, sarà a Busto Arsizio mercoledì 21 febbraio, per discutere sul futuro della grande città della nostra provincia. L’incontro si svolgerà nella sala Tramogge dei Molini Marzoli Massari, in via Molino
  • Violi “Fontana teme M5S e chiede confronto a candidato scarso”

     “Fontana ha paura di confrontarsi con il M5S e al massimo corteggia un candidato scarso come Gori per un confronto. I due da giorni giocano a chi farà più lunga Pedemontana dimostrando di non avere nessuna visione per il futuro della Lombardia. Eviterei ai cittadini la farsa di un confronto
  • Alp Transit, milioni per le opere di compensazione grazie al centrodestra

    Regione Lombardia ha messo in atto un accordo di programma con Rfi e gli Enti locali, da 30 milioni di euro, di cui 10 messi dalla Regione.  “Un gesto concreto che dimostra come il centrodestra in Lombardia ha sempre avuto un’attenzione particolare per i Comuni e i suoi abitanti –
  • Violi “Fontana da i numeri sull’immigrazione”

    “Fontana ogni giorno da i numeri su immigrazione. Quanti immigrati vorrà respingere oggi? 200 mila? 300 mila? Ma chi ha firmato il suicida trattato di Dublino che ci costringe a tenere tutti quelli che arrivano sul nostro territorio? La Lega insieme al governo di centro destra nel 2003, una