Filosofarti 2017: Post-Verità, Iper-Informazione e Apocalisse al circolo Gagarin

A Filosofarti 2017 Circolo Gagarin partecipa con una chiacchierata sul giornalismo contemporaneo

28 febbraio 2017
Guarda anche: Busto ArsizioCultura Musica Spettacolo

Il Circolo Gagarin di Busto Arsizio propone, in occasione dell’edizione 2017 del festival Filosofarti, una serata dedicata al giornalismo contemporaneo e al rapporto coi social media.
L’incontro è volto ad indagare criticamente, grazie a giornalisti di pluriennale esperienza, i fenomeni generati dalla diffusione digitale delle informazioni. Post-verità, “bufale”, clickbaiting: cosa significano questi problemi e come ci si propone di affrontarli, ripensando il modo in cui le notizie vengono da una parte scritte e dall’altra recepite.
La serata si terrà venerdì 3 marzo alle ore 21 presso il Circolo ARCI Gagarin di via Galvani 2bis.
Interverranno Rosy Battaglia di Cittadini reattivi, Giulia Balducci de il Post e Marco Giovannelli di VareseNews; a moderare interverrà Alessandro Leonardi di NeverWas Radio.

Gli ospiti:

Rosy Battaglia, giornalista freelance e blogger, è la fondatrice di Cittadinireattivi, progetto di crowdsourcing journalism su salute, ambiente e legalità premiato da Fondazione Ahref nel 2013.
Le sue inchieste sono state pubblicate su Wired Italia, Nòva Il sole 24 ore e Donna Moderna. È docente di giornalismo civico al Master in Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione di Pisa e collabora con la cattedra di Comunicazione Pubblica dell’Università di Salerno.

Giulia Balducci, giornalista, ha studiato a Milano, a Bologna e in Francia e ha una laurea specialistica in Letteratura Contemporanea; ha insegnato italiano in una scuola per stranieri e ha lavorato per l’Università di Bologna. Attualmente collabora con Il Post.

Marco Giovannelli, laureato in Scienze politiche e Scienze delle comunicazioni, dal 1996 ha iniziato a occuparsi di Internet e di giornalismo fondando VareseNews. Collabora con diverse testate nazionali e conduce laboratori di Giornalismo digitale presso l’Università dell’Insubria e presso il Master di Giornalismo dello Iulm.

Ingresso gratuito riservato ai soci ARCI.
Apertura alle 20.30, inizio chiacchierata ore 21.00

Tag:

Leggi anche: