Fiaccolata dei musulmani di Varese contro il terrorismo

Una manifestazione contro la violenza e il terrorismo. Aderiscono anche politici, come il capogruppo di Sel Rocco Cordì

21 novembre 2015
Guarda anche: Varese
Corteo

 

Oggi, sabato 21 novembre, a Varese come in tante altre località si svolgeranno manifestazioni indette dalle comunità islamiche contro la violenza e il terrorismo. L’appuntamento è per le 16.30 in piazza XX Settembre (davanti all’ex cinema Politeama). 

“Condanniamo con forza e fermezza tutte le stragi, esprimendo il più profondo sentimento di vicinanza ai tutti i popoli colpiti da tali atti di violenza e a tutti i familiari delle vittime così barbaramente uccise.

Come musulmani d’Italia, lanciamo un appello che sappia indicare una solida svolta nei rapporti con la società civile e lo Stato italiano di cui siamo e ci riteniamo parte integrante.

Invitiamo quindi tutte le musulmane e i musulmani ad una mobilitazione che, isolando ogni pur minima forma di radicalismo, protegga in particolare le giovani generazioni dalle conseguenze di una predicazione di odio e violenza in nome della religione” è l’appello della comunità islamica varesina.

Alla manifestazione parteciperanno anche esponenti del mondo politico di Varese. Il capogruppo di Sel Rocco Cordì ha dato la sua adesione.

Tag:

Leggi anche: