Fermarsi prima: per prevenire l’abuso sessuale, bisogna cominciare a parlarne

Venerdi 6 convegno a Palazzo Pirelli, con il patrocinio del Garante per l’Infanzia e l’adolescenza della Lombardia

04 ottobre 2017
Guarda anche: AttualitàMilano

Il tema dell’abuso sessuale, in particolare sui minori, è fra quelli difficili da affrontare. Ma per prevenire il fenomeno bisogna cominciare a parlarne. E’ questo il punto di partenza del convegno “Fermarsi prima”, organizzato a Palazzo Pirelli per venerdì 6 ottobre dal Centro Italiano per la Promozione della Mediazione, con il patrocinio del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Lombardia.

La mattinata, dalle 9 alle 13, sarà dedicata al confronto fra specialisti, psicologi, criminologi, mediatori e operatori che tratteranno i temi della prevenzione primaria dell’abuso sessuale, della prevenzione delle recidive e della formazione degli operatori.

Dopo i saluti di Massimo Pagani, Garante per l’Infanzia, interverranno i criminologi Paolo Giulini, presidente del CIPM, e Andrée McKibben, canadese, già direttore dell’Istituto penale della Roche Percèe di Quebec, la psicologa finlandeseJenni HaikioLisa Ancona, mediatrice, e Pietro Forno, Garante per le vittime vulnerabili del Comune di Milano.

L’appuntamento è alle ore 9, al Belvedere Jannacci di Palazzo Pirelli, via Fabio Filzi 22, Milano.

Tag:

Leggi anche:

  • “Sostenibilità: Rifiuti energia mobilità” se ne parla all’insubria

    La giornata sarà dedicata alla presentazione dei percorsi di sostenibilità avviati dall’Università degli Studi dell’Insubria per incrementare gli impatti positivi in termini ambientali, etici, sociali ed economici sul territorio insubre, con particolare attenzione riguardo la
  • Area Expo venduta per 25 milioni, sorgerà l’Ospedale Galeazzi

    E’ stato perfezionato questa mattina l’acquisto del terreno di 50.000 mq, in prossimità di Cascina Triulza, su cui sorgerà il nuovo ospedale Galeazzi. A porre le firme per il rogito, Marco Rotelli per il Galeazzi e Giuseppe Bonomi per Arexpo. Si tratta della prima operazione di
  • ATM contro la maleducazione “Lasciate il posto a chi ha bisogno”

    Per la prima volta la compagnia di trasporti della città di Milano avvia una campagna contro i maleducati, a favore invece di chi ha bisogno. Nelle ore di punta trovare un posto a sedere sui mezzi pubblici, dagli autobus alle metropolitane sembra essere sempre più un impresa: ma a volte c’è
  • Varese, Milano, Brescia e Bergamo coinvolte nel progetto “Ragazzi on the road”

    Ha preso il via questa mattina a Palazzo Pirelli la nuova edizione di “Ragazzi on the road“, iniziativa che dal 2007 ha coinvolto quasi 200 ragazzi tra diciottenni delle scuole secondarie di secondo grado e studenti universitari, formandoli e educandoli sul campo a una maggiore