Esercito a Varese, la mozione verrà trasmessa al governo. Nicoletti: “Il Pd è stato rottamato”

Dopo l'approvazione della mozione sulla sicurezza, scoppiano le polemiche dei democratici. Il presidente del consiglio comunale invierà il testo a Roma

09 giugno 2015
Guarda anche: Varese
Esercitovarese

La mozione sulla sicurezza a Varese, che chiede in prima istanza il potenziamento delle Forze dell’Ordine e, in seconda istanza, la sperimentazione dell’Esercito (se non fosse possibile potenziare le Forze dell’Ordine), verrà trasmessa nei prossimi giorni dal presidente del consiglio comunale al governo italiano. “Ci aspettiamo una risposta positiva per un problema concreto che vivono i varesini ed è molto sentito” commenta il consigliere comunale di Movimento Libero Alessio Nicoletti, promotore della mozione che è stata votata anche da Lega, Liberi per Varese (Forza Italia più Udc) e Ncd.

Nicoletti risponde alle polemiche e agli attacchi che oggi, dopo l’approvazione, arrivano dal Pd.

“Il Pd ha subito una rottamazione in consiglio comunale, una sonora sconfitta della linea che ha tenuto nelle ultime settimane. Ci accusano di aver strumentalizzato la questione sicurezza, invece sono loro che non hanno perso occasione per criticare la mozione e strumentalizzarla. Al contrario, io sono sempre stato aperto a contributi che la migliorassero, come infatti è stato fatto, attraverso l’emendamento di Forza Italia che ha aggiunto una serie di punti. Punti tratti dalla mozione presentata dallo stesso capogruppo del Pd Fabrizio Mirabelli. Che, votando contro la mozione, ha quindi votato contro alcuni dei punti da lui stesso proposti”.

E quindi: “Capisco il loro imbarazzo e la necessità di nascondere un fallimento politico gridando “al lupo, al lupo”. Ma il consiglio comunale si è espresso chiaramente a larga maggioranza, con il voto a favore anche di gruppi dell’opposizione. Io stesso sono all’opposizione, e anche Ncd che ha votato a favore. Il Movimento 5 Stelle si è astenuto. Di fatto, il voto contrario è arrivato solo da Pd e Sel, per un totale di sei consiglieri presenti in aula. Sono il centrosinistra rimane arroccato sulla propria visione di sicurezza”.

Tag:

Leggi anche:

  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare
  • L’ Ecobaleno Sport Camp si presenta venerdì 9 giugno

    Venerdì 9 Giugno dalle 8.30 alle 12.30, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport, Ecobaleno Sport Camp apre le porte per presentarsi con la sua strabordante energia alle bambine e ai bambini che vogliono scoprire i giochi che sperimenteranno per tutta estate! Il primo giorno di vacanza
  • Calcio – Varese-Gozzano l’ultimo atto della stagione

    Ultimo appuntamento della stagione al “Franco Ossola” dove oggi alle ore 16 il Varese concluderà il campionato disputando la finale playoff col Gozzano. I biglietti saranno regolarmente in vendita ai botteghini dello stadio. Arbitra Daniele Perenzoni di Rovereto. La finale playoff, pur