Emergenza inquinamento, appello di Santinon: “Tenete il riscaldamento a 20 gradi”

La causa maggiore dell'inquinamento atmosferico è data dai sistemi di riscaldamento

05 dicembre 2015
Guarda anche: Varese
2015-12-05 13.33.27

A Varese l’inquinamento sta aumentando. E la mancanza di piogge non aiuta.

Da qui l’appello dell’assessore all’Ambiente Riccardo Santonon. Che chiede ai cittadini di evitare sprechi con il riscaldamento.

“Al momento solo il meteo può aiutarci a smaltire l’accumulo di inquinanti – scrive Santinon – nel medio/lungo periodo invece impariamo a fare qualche passeggiata in più e a usare di più la bicicletta.
Ma non solo, perché le auto oggi non sono più inquinanti quanto qualche anno fa, oggi il nemico peggiore dell’aria pulita é il riscaldamento delle nostre case, uffici e luoghi di lavoro, anche quello a legna e derivati.
Perciò niente riscaldamento a palla, il riscaldamento di casa per legge va tenuto entro i 22°c, in questi giorni di emergenza teniamolo a 20°c.
Uno sforzo che possiamo fare quasi tutti”.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese prepara gli interventi nazionali di Gran Fondo

    Una delegazione della S.C. Binda questo fine settimana è stata ad Albi, in Francia, per assistere alla Gran Fondo Albigeoise, gara di qualificazione per i Mondiali 2017 di ciclismo. Una trasferta molto utile per osservare e studiare da vicino l’organizzazione della manifestazione. A fine
  • Karate, C.S. Vela Arcisate campione nazionale

    Dopo un lungo lavoro, col quale abbiamo cercato di elevare la qualità tecnica in tutte le categorie, finalmente abbiamo raggiunto il livello più alto del podio. Grande merito a tutti gli atleti che si sono impegnati durante l’anno, nonostante i numerosi impegni scolastici e lavorativi, mentre,
  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del