Emergenza Coronavirus: Fidim acquista 260 ventilatori polmonari destinati al nuovo Ospedale Fiera Milano

I ventilatori sono stati reperiti in Cina in coordinamento con il team di Guido Bertolaso e l’Ordine di Malta e arriveranno a Milano entro la fine di marzo.

23 Marzo 2020
Guarda anche: AperturaMilano

Fidim S.r.l, holding della famiglia Rovati, ha acquistato direttamente 260 ventilatori polmonari destinati al nuovo centro di terapia intensiva e sub-intensiva in costruzione presso la struttura Fiera Milano City per far fronte all’emergenza Coronavirus.

I ventilatori, per un valore di circa 2 milioni di euro, sono stati acquistati presso l’azienda cinese Beijing Eternity Electronic Technology Co. Ltd., tra i leader mondiali nella produzione di apparecchiature per centri medici di anestesia e rianimazione.

Nel momento in cui il team di Guido Bertolaso, Consulente personale del Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana per l’emergenza, ha reperito sul mercato cinese i ventilatori e manifestato l’urgenza che fossero immediatamente acquistati per una rapida consegna in Italia, Fidim si è prontamente attivata per finalizzare l’operazione d’acquisto.

I primi 50 ventilatori polmonari giungeranno a Milano nel corso della settimana mentre gli altri 210 arriveranno entro fine mese.

Fidim è da sempre attiva nella ricerca medica e farmaceutica attraverso la controllata Rottapharm Biotech, che in questi giorni sta valutando diversi tipi di progetti biotecnologici di collaborazione, su almeno tre fronti, nella lotta contro Covid-19: un vaccino con le tecnologie più avanzate, un trattamento anticorpale contro il virus, e una terapia innovativa per la polmonite interstiziale e la sindrome da distress respiratorio acuto causata dal virus.

Tag:

Leggi anche:

  • Raccolta fondi per l’Ospedale di Circolo di Busto Arsizio

    La Fondazione Cristiano Tosi ed il Comune di Busto Arsizio promuovono la raccolta fondi per l’Ospedale di Circolo di Busto Arsizio, il primo della campagna nazionale “OSPEDALI D’ITALIA IN PRIMA LINEA nella lotta al Covid-19”. All’iniziativa stanno aderendo molti sportivi e diverse
  • Coronavirus: a Milano Ztl e Area C aperte

    A fronte dell’emergenza coronavirus, il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha firmato, nel pomeriggio, un’ordinanza contenente alcune misure economiche a favore dei cittadini. Tra queste figurano provvedimenti relativi alla mobilità, comprese autorizzazioni speciali a sostare negli spazi
  • Milano, Fake news su coronavirus e procurato allarme: la denuncia del Niguarda

    Ieri 10 marzo a Milano la Polizia di Stato ha ricevuto una denuncia/querela da parte del Direttore Generale dell’A.S.S.T. Niguarda in cui lo stesso ha segnalato la circolazione, tramite i social network, di due messaggi audio falsi riferiti all’emergenza sanitaria Covid-19. Gli agenti del posto
  • Coronavirus, Andrea Gori “Lavoriamo uniti. Non è influenza ma neppure la peste”

    Nell’affrontare il coronavirus siamo passati dalla paura a cercare di minimizzare il problema. Ritengo sia giusto fare chiarezza mantenendo un po’ di coerenza e di buon senso. Le istituzioni sono state criticate per avere, a parere di molti, intrapreso azioni considerate esagerate. A sostegno