Elezioni comunali, la Lega lancia le primarie delle idee

Da lunedì 9 novembre il Carroccio lavorerà con Fratelli d'Italia e Movimento Libero ''per rilanciare l’orizzonte amministrativo fino al 2021, coinvolgendo tutta la cittadinanza con gazebo nelle castellanze dove raccogliere idee, progetti, critiche e priorità''

05 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Lega

Il direttivo cittadino di Varese della Lega Nord ha deliberato  le iniziative del movimento per il mese di novembre. “Un mese di lotta e di idee – promette il segretario cittadino del Carroccio Marco Pinti che annuncia “picchetti venerdì e sabato mattina, dalle 10.30, rispettivamente davanti al Tribunale di Varese e davanti alla Prefettura, per protestare contro uno Stato che non tutela la legittima difesa e che accumula denaro solo per i clandestini, dimenticando i tanti varesini in difficoltà”.

Una tre giorni che culminerà con la partenza dei due pullman per la manifestazione di Bologna domenica a cui  parteciperanno – evidenzia il segretario –  “molti varesini alla loro prima volta in piazza, un dato indicativo – aggiunge –  di un crescente entusiasmo verso la Lega di cui abbiamo avuto già una prova concreta con la piazza piena al comizio di Matteo Salvini il 27 Settembre scorso”.

“Nostro obiettivo principale è abbattere Renzi – spiega Pinti– perché finchè lui sta a Palazzo Chigi nessuna città è al sicuro”.

Non solo manifestazioni nell’agenda leghista uscita dal direttivo, il segretario annuncia che: “oltre le battaglie in piazza, Novembre sarà il mese delle nostre primarie: le primarie delle idee”.

 

“Da lunedì 9 Novembre saremo al lavoro con gli alleati del Patto per Varese per rilanciare l’orizzonte amministrativo fino al 2021, coinvolgendo tutta la cittadinanza con gazebo nelle castellanze dove raccogliere idee, progetti, critiche e priorità.”

 

“Abbiamo scelto un metodo di lavoro che segna la nostra radicale differenza dal Partito Democratico e dalle sue primarie da reality show, dove si sanno i nomi dei candidati, ma non quali differenze programmatiche li distinguono.”

“Noi – conclude Pinti – abbiamo una visione di città che vogliamo arricchire con il contributo di tutti, il nome di chi ci rappresenterà alle urne arriverà di conseguenza.“

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti