Elezioni Busto Arsizio, “guerra” nel centrodestra. E c’è chi guarda a Castiglioni

Rischio scissione nel centrodestra

10 febbraio 2016
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
FB_IMG_1454361501436-1

Se nel centrodestra di Busto non si riuscisse ad arrivare ad una quadra sul candidato sindaco, qualcuno potrebbe anche guardare al centrosinistra. Non ci sarebbe niente di strano, perché ormai gli “steccati ideologici” sono crollati da tempo.

E il candidato sindaco del centrosinistra, Gianluca Castiglioni, non arriva certo da una storia politica di sinistra radicale. Anzi, proprio l’opposto, visto che avrebbe avuto una militanza nella Forza Italia delle origini, nel 1994.

Insomma, una storia da moderato, che potrebbe andar bene anche a Busto Grande, la realtà politica che sta proponendo un progetto civico per le prossime elezioni e vuole superare proprio gli steccati ideologici.

Tra i fondatori di Busto Grande c’è il presidente di Comunità Giovanile Matteo Sabba. Il quale interviene, invitando Castiglioni ad un incontro nella sede di Comunità Giovanile. “Ho letto le dichiarazioni di Castiglioni, dove dice che non vuole essere ghettizzato dentro steccati ideologici – dice Sabba – bene, queste parole mi incuriosiscono, motivo per cui lo invito a parlare con i ragazzi di Comunità Giovanile per capire se si tratta solo di parole, o se questa sua posizione vuole farla diventare concreta”.

In sostanza, quello che si può capire da queste parole, è che lo scontro in atto nel centrodestra, dove i candidati più probabili sono Paola Reguzzoni, sostenuta dalla Lega, ed Emanuele Antonelli, sostenuto da Busto Grande, potrebbe avere come conseguenza, nel caso Antonelli non venisse accettato dalla coalizione, una scissione all’interno dell’alleanza.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Ritorna la Thrash Metal Night

    I nostri amici INJURY sul palco e insieme a loro i TOTAL DEATH e RAZGATE per fare muovere le teste e regalarci tantissima musica! Sicuramente anche il loro, e nostro, amico e compagno di mille avventure Artio sarà con noi \m/ COME SEMPRE IN CG: INGRESSO GRATUITO CON TESSERA ACSI COSTO TESSERA 10
  • Gunnar Vincenzi risponde ad Antonelli “Tenga un comportamento adatto alla sua carica istituzionale”

    “Innanzitutto invito il sindaco Emanuele Antonelli ad abbassare i toni e a tenere un comportamento adeguato alla carica istituzionale da lui ricoperta. Ho personalmente contatto i responsabili degli uffici tecnici provinciali, i quali mi hanno confermato già da mesi tutta la documentazione
  • Antonelli contro la Provincia “Ora basta, li denuncio”

    Alla sicurezza dell’edificio, che attualmente ha offerto alcune aule per il Liceo Classico Crespi, si unisce l’incrocio di Via Tasso. Il comune è ancora in attesa del via libera da parte di Villa Recalcati per far partire il progetto di rifacimento dell’incrocio, dove dovrebbe essere
  • Boldrini a Busto, il sindaco Antonelli risponde “Chieda scusa”

    In seguito alle vicende di questi giorni che hanno visto la città al centro di una assurda strumentalizzazione il sindaco Antonelli dichiara: “Ora basta. La misura è colma. Dopo le ultime dichiarazioni della signora Boldrini, che ancora, nonostante tutte le spiegazioni e i chiarimenti veicolati