Edificio in fiamme ad Oggiona con Santo Stefano

Vigili del fuoco in azione ieri ad Oggiona (VA) per lo scoppio di un appartamento. Un ferito.

05 febbraio 2017
Guarda anche: Cronaca
Ieri, sabato 4 febbraio, alle ore 18:30 i vigili del fuoco sono intervenuti nel comune di Oggiona con Santo Stefano (Va) in via Padova, per scoppio appartamento.
Per cause ancora in fase di accertamento un appartamento posto al secondo piano di uno stabile è stato interessato da uno scoppio.
L’esplosione ha lesionato seriamente l’edificio e ferito una persona che si trovava al suo interno.
I vigili del fuoco intervenuti con diversi automezzi hanno collaborato con il personale sanitario per soccorrere il ferito e stanno mettendo in sicurezza l’area.
Tag:

Leggi anche:

  • Incendio autoarticolato a Busto Arsizio

    Oggi, venerdì 15 giugno, alle ore 12:30, i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate, sono intervenuti nel comune di Busto Arsizio (Va), in viale della Repubblica, per incendio veicolo. Per cause ancora in fase di accertamento un autoarticolato in transito ha preso fuoco. I vigili del
  • Esplosione imbarcazione ad Angera

    Domenica 10 giugno, alle ore 12:00, i vigili del fuoco del distaccamento di Ispra, sono intervenuti nel comune di Angera (Va), presso un cantiere nautico sito in via Bruschera per esplosione imbarcazione. Per cause ancora in fase di accertamento un natante che si accingeva a partire è esploso, le
  • Incendio automezzo nel comune di Olgiate Olona (Va)

    Giovedì 7 giugno, alle ore 19:30, i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate, sono intervenuti nel comune di Olgiate Olona (Va), in via Piave, per incendio automezzo. Per cause ancora in fase di accertamento un asfaltatrice è stata interessata da un incendio, gli operai addetti hanno
  • Deposito in fiamme a Sesto Calende

    Giovedì 7 giugno, alle ore 00:30, i vigili del fuoco del distaccamento di Somma Lombardo, sono intervenuti nel comune di Sesto Calende (Va), in via Fratelli Rosselli , per incendio deposito. Per cause ancora in fase di accertamento un magazzino di 200 mq quadri è stato interessato da